Jasmine Carrisi, sulle orme di papà Al Bano (a colpi di rap)

Tutto sulla figlia del 'leone' di Cellino San Marco e Loredana Lecciso che è tra i giudici di The Voice Senior, in replica ogni sabato sera su RaiUno.

Aggiornato il 19 luglio 2021

Tornano le repliche di The Voice Senior su RaiUno. Dal 10 luglio, ogni sabato, il talent musicale ci farà compagnia con l’edizione andata in onda nell’autunno 2020 e condotta da Antonella Clerici. Edizione che vede un team giudici completamente nuovo. Sulle sedie girevoli dello show dedicato agli aspiranti cantanti over 60 sono stati chiamati infatti Loredana Bertè, Gigi D’AlessioClementino, Al Bano in coppia con la Jasmine Carrisi, avuta da Loredana Lecciso.

Diciannove anni e la passione per la musica, soprattutto per il rap, Jasmine è molto attiva sui social ed è seguitissima dai suoi fan. Nel 2020 ha pubblicato il suo primo singolo, dal titolo Ego, con influenze trap, e poi un altro brano più latineggiante dal titolo Calamite.

A mio padre non piace il rap, ma ha apprezzato il testo di Ego”, ha detto in un’intervistata da Wad a Radio Deejay. La giovane ha avuto anche una piccola parentesi come attrice: ha recitato la parte di Isabella d’Aragona nel film La Dama e l’Ermellino, diretto dal regista Lorenzo Raveggi. Dopo la fine delle riprese, Jasmine si è allontanata per un po’ dal mondo dello spettacolo preferendo concentrarsi sugli studi; nel giugno del 2019, infatti, la ragazza ha sostenuto la maturità.

Il suo arrivo a The Voice Senior ha diviso il pubblico: c’è, infatti, chi l’ha accusata di essere tra i giudici del programma solo grazie a suo padre. Ma lei non si è fatta intimorire e ha definito l’esperienza tra la giuria “bellissima“.

Sempre a Radio Deejay, Jasmine aveva raccontato della sua passione per la musica e l’uscita del singolo con cui ha debuttato. “Scrivo canzoni da un bel po’ – spiega – ne ho già diverse nel cassetto. Ego è nata per caso, poi abbiamo deciso di pubblicarla. Si intitola in questo modo perché in una parola è riassunto esattamente il senso di quello che volevo dire. Ho fatto un percorso di crescita negli ultimi anni: non riuscivo a dar il giusto valore alle cose. Oggi ho imparato che le cose fondamentali nella vita sono la famiglia, ma anche le amicizie che ti supportano. Sono riuscita a dare il giusto peso a tutto questo”.

Articolo originale pubblicato il 17 luglio 2021

Seguici anche su Google News!