Katie Holmes: mia figlia Suri e la vita dopo il divorzio da Tom Cruise

L'attrice si racconta senza filtri alla rivista InStyle, tra fama, genitorialità e nuovi progetti.

Pubblicato il 12 marzo 2020

Katia Holmes si racconta alla rivista InStyle, parlando della figlia Suri e della vita da madre single dopo il divorzio da Tom Cruise. L’attrice ha posato per un audace servizio fotografico che accompagna l’intervista. Katie racconta che ci sono stati momenti molto duri, ma che è molto fiera di sua figlia.

Quel periodo della mia vita è stato molto intenso” dice la Holmes parlando della relazione con Tom Cruise e il successivo divorzio. “Avevamo l’attenzione di tutti addosso. Non sono mancati momenti divertenti, anche in pubblico. Ho conosciuto in quel periodo tante persone che sono ancora mie amiche“.

Katie Holmes ammette che la cosa più difficile è stata riparare sua figlia Suri dai riflettori. “Ho visto che sono nate pagine di fan su di lei, con immagini di quando era bambina. Non so come mi faccia sentire questa cosa. Ricordo che quando aveva circa due anni, la portavo fuori alle sei di mattina, per non farci fotografare, non è stato sempre facile“. Una vita difficile quella della mamma single, ma appagante per Katie visti i risultati.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da instylemagazine (@instylemagazine) in data:

La star di Dawson’s Creek parla anche della forte personalità e individualità di sua figlia, e di quanto sia fiera della sua dedizione nelle cose che ama. “Ricordo che una sera, quando Suri aveva 6 o 7 anni, avrebbe dovuto passare la notte da un’amichetta, ed erano andate a vedere il balletto a Lincoln Center. Suri mi ha chiamato e mi ha chiesto di andarla a prendere. Non era la sua passione, non faceva per lei. Sceglierà da sola ciò che le piace e si dedicherà a questa attività al 100%, è molto forte“.

Katie Holmes parla anche di un primo bilancio della sua vita e della sua carriera. “La gente dice che non ti conosci fino a quando non hai 40 anni. Ho 41 anni, ho visto cose. Ho sperimentato cose. Ora so di cosa sto parlando e so che i miei sentimenti e le mie intuizioni sono importanti. Ascolterò me stessa da ora in poi invece di rimandare le decisioni a qualcun altro“.

Il suo nuovo film The Secret: Dare to Dream, sarà nelle sale ad aprile, intanto Katie lavora al suo secondo film da regista, Rare Objects.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Tom Cruise

Credits foto: