Letizia Ortiz anticipa la primavera con l'abito floreale di Hugo Boss

La Regina di Spagna si conferma trendsetter, pur con un abito riciclato.

Pubblicato il 22 febbraio 2020

Letizia Ortiz ha anticipato la primavera grazie al suo abito floreale di Hugo Boss. La Regina di Spagna ha incontrato una delegazione di responsabili e bambini dell’Unicef, per la sua consueta udienza a Palazzo della Zarzuela. Letizia è tornata in splendida forma dopo la forte influenza che l’aveva colpita nei giorni scorsi. Nonostante la malattia però la Sovrana non aveva disdetto nessuno degli impegni precedentemente presi.

Infatti Letizia Ortiz era apparsa infagottata nel suo seppur elegante cappotto nero di Carolina Herrera. La moglie del Re Felipe non aveva rinunciato allo stile, pur dovendo optare per look meno glamour a causa dell’influenza.
L’indomita Regina di Spagna ha però tenuto fede a tutti i suoi impegni. Dopo la malattia è tornata in splendida forma, come abbiamo potuto ammirare in questa occasione. Letizia ha accolto nel Palazzo Reale a Madrid bambini e volontari dell’Unicef, parlando con loro delle problematice attuali nel paese.

La Ortiz ha riciclato l’abito, già visto lo scorso novembre. Sappiamo bene che la trendsetter di Spagna non si fa problemi a reindossare capi, o sceglierne alcuni low cost. Questa volta l’abito rosa, dalle stampe floreali arancioni e bordò, è firmato Hugo Boss, il suo stilista preferito. Colletto abbottonato, gonna asimmetrica fino al polpaccio, e l’eleganza di una Regina. Letizia Ortiz non ha sbagliato neanche questa volta il suo look, completato da due eleganti pendenti in oro firmati Tour, e le sue amate décolletées, in color amaranto, di Magrit. La Regina ci tiene a dar spazio sempre nei suoi look a brand spagnoli, mantenendo semrpe fede a un guardaroba che alterna tocchi vivaci a grande sobrietà. Il suo make up è nude e dai colori caldi, come di consueto.

Storia

  • Letizia Ortiz