Libri classici: i titoli migliori

Dai romanzi al teatro, queste pagine sono alla base della cultura generale e allargano i nostri orizzonti.

Tempo Libero

I libri classici, dai romanzi al teatro, dalle origini ai giorni nostri, sono titoli che non dovrebbero mancare nella libreria di ogni casa.

Alla base della cultura generale, si leggono spesso a scuola, ma vanno riletti o letti almeno una volta nella vita da adulti, affinché si possa appezzarne tutte le sfumature di storie e caratteri, gli aspetti psicologici e i legami con la società, nonché l’influenza sulla letteratura successiva e su altre forme di espressione come il cinema.

Raccontano vicende archetipiche, che sono ormai entrate nell’immaginario collettivo con citazioni famose, hanno creato generi, modelli, si sono resi indispensabili per decodificare anche una realtà apparentemente lontana dal racconto come quella dei nostri giorni.

Naturalmente ognuno ha i “suoi” classici, i libri preferiti, quelli che porterebbe su un’isola deserta. Scegliere è stato arduo, ma abbiamo selezionato 12 libri classici che non dovrebbero mancare in casa, una lista personalissima e non esaustiva. Se non li avete ancora letti tutti, le vacanze sono la scusa perfetta per recuperare. Buona lettura!

12 libri classici da leggere a tutti i costi

  1. Odissea di Omero (Marsilio). Una storia, mille storie. Il viaggio in cui affondano le radici della letteratura in questa versione “popolare” che, grazie alla prosa di Maria Grazia Ciani, non si allontana dalla natura del testo ma è comprensibile e scorrevole per tutti. Prezzo consigliato 12 euro. Acquista ora
  2. La Divina Commedia di Dante Alighieri (Loescher). Questa edizione con parafrasi di Gilda Sbrilli, che affianca le terzine, è perfetta non solo per i ragazzi che studiano la Commedia a scuola ma per tutti quelli che vogliono addentrarsi nelle suggestive immagini del poeta senza perdere il significato profondo delle parole. Prezzo consigliato 29,35 euro. Acquista ora
  3. Amleto di William Shakespeare (Feltrinelli) Foto Amazon

    Amleto di William Shakespeare (Feltrinelli). Pianto e riso, ragione e follia, amore e odio. E un dubbio più contemporaneo che mai – “essere o non essere”, vivere soffrendo e tacendo o ribellarsi rischiando di morire – in un capolavoro da avere a tutti i costi in libreria, da leggere e rileggere. Prezzo consigliato 9 euro. Acquista ora

  4. Moby Dick di Herman Melville (Adelphi) Foto Amazon

    Moby Dick di Herman Melville (Adelphi). Un classico imperdibile nella traduzione magistrale di Cesare Pavese. Dietro l’epica lotta tra l’uomo, il capitano Achab, e la natura, la Balena, c’è molto di più. Prezzo consigliato 16 euro. Acquista ora

  5. Madame Bovary di Gustave Flaubert (Mondadori) Foto Amazon

    Madame Bovary di Gustave Flaubert (Mondadori). Caposaldo della letteratura francese, scava a fondo nella borghesia attraverso le inquietudini, i sentimenti, la disillusione della sua protagonista. Prezzo consigliato 10,50 euro. Acquista ora

  6. Delitto e castigo di Fëdor Dostoevskij (BUR) Foto Amazon

    Delitto e castigo di Fëdor Dostoevskij (BUR). “Il rendiconto psicologico di un delitto” (Dostoevskij): un giovane, espulso dall’Università, vive in condizioni di estrema indigenza e si risolve a uscire dalla sua brutta situazione uccidendo una vecchia usuraia. Prezzo consigliato 12 euro. Acquista ora

  7. Guerra e pace di Lev Tolstòj (Mondadori) Foto Amazon

    Guerra e pace di Lev Tolstòj (Mondadori). Le vicende di due famiglie dell’aristocrazia russa, i Bolkònskij e i Rostòv, sullo sfondo della Russia patriarcale e contadina devastata dalle guerre e dall’invasione di Napoleone, ma ancor più sconvolta dall’influsso borghese dell’Europa occidentale. Un racconto epico, una scrittura altissima, un capolavoro che travalica i generi. Prezzo consigliato 16 euro. Acquista ora

  8. Il ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde (Feltrinelli) Foto Amazon

    Il ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde (Feltrinelli). Il tema dell’eterna giovinezza (apparente), con l’avvento dei social, è sempre più attuale e – anche in questo caso – segna la differenza tra un libro qualsiasi e un classico, sempreverde per sua stessa natura. Per quanto si dedichi a vizi e azioni turpi, il bel Dorian non lo dimostra mai sul viso: è, infatti, il suo ritratto a invecchiare al suo posto. Prezzo consigliato 8 euro. Acquista ora

  9. Il Grande Gatsby di Francis Scott Fitzgerald (Einaudi) Foto Amazon

    Il Grande Gatsby di Francis Scott Fitzgerald (Einaudi). Una descrizione spietata e partecipe del mondo fastoso e frivolo degli anni Venti nelle pagine indimenticabili dello scrittore simbolo della “generazione perduta” tradotte da Fernanda Pivano. Prezzo consigliato 10 euro. Acquista ora

  10. Se questo è uomo di Primo Levi (Einaudi) Foto Amazon

    Se questo è uomo di Primo Levi (Einaudi). Una lettura necessaria quella della testimonianza sconvolgente e diretta sull’inferno dei lager. Un racconto della dignità e dell’abiezione dell’uomo di fronte allo sterminio di massa fatto da Primo Levi nel 1947, al ritorno da Auschwitz. Prezzo consigliato 12 euro. Acquista ora

  11. 1984 di George Orwell (Mondadori) Foto Amazon

    1984 di George Orwell (Mondadori). Scritto nel 1949, questo libro distopico è considerato una delle più lucide rappresentazioni del totalitarismo, con il Grande Fratello infallibile e onnisciente. E anche una previsione spiazzante sul mondo di oggi. Capolavoro assoluto. Prezzo consigliato 14 euro. Acquista ora

  12. Il signore degli anelli di John R.R. Tolkien (Bompiani) Foto Amazon

    Il signore degli anelli di John R.R. Tolkien (Bompiani). Il romanzo, composto da tre volumi e seguito de Lo Hobbit, dello stesso autore, è un fantasy epico che schiude universi illimitati, fatti di guerre, avventure, amicizia e la lotta eterna tra bene e male. Tradotto in trentotto lingue, è una delle più popolari opere letterarie del XX secolo. Prezzo consigliato 19,90 euro. Acquista ora

Credits foto: