Cosa fa oggi Lorenzo Riccardi, ex tronista di Uomini e Donne?

La sera del 14 luglio Canale 5 ripropone la scelta del giovane milanese. Che oggi sogna di intraprendere la carriera televisiva, magari partecipando al Grande Fratello Vip.

Aggiornato il 19 luglio 2021

Lorenzo Riccardi pare abbia finalmente trovato l’amore che cercava. Habitué del salotto di Uomini e Donne dal 2016, il giovane ha partecipato al programma prima come corteggiatore per due anni, ma senza alcuna fortuna: alla prima edizione Beatrice Valli lo eliminò dopo qualche esterna e al secondo tentativo Sara Affi Fella non lo scelse, preferendogli il rivale Luigi.

Dopo questi due corteggiamenti andati in “bianco”, Lorenzo è stato il tronista dello show della De Filippi nella stagione 2019 e finalmente pare abbia trovato l’amore che cercava.

Il giovane milanese che alla fine del suo trono a Uomini e Donne scelse Claudia Dionigi, la ragazza di Latina con cui sta vivendo la sua favola.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da LORENZO RICCARDI 🐍 (@lorenzo.riccardi17)

Lorenzo è stato un tronista molto amato dal pubblico del format, tanto da restare nel programma come opinionista e non ha mai negato di voler intraprendere una carriera in televisione. Il suo sogno è quello di partecipare al Grande Fratello Vip, e ai microfoni di Radio Radio ha confessato: “Il mio nome gira ogni anno però chissà come mai prendono i cadaveri e mi lasciano sempre a casa!”.

Milanese di nascita ma barese di origini, Lorenzo Riccardi è nato il 13 aprile del 1996, è del segno dell’ariete ed è molto legato alla Puglia. Ha lasciato il suo impiego in officina con il padre, con il quale lavorava sin da adolescente, per creare una sua linea di abbigliamento. Ora fa il web influencer e si presta come modello per diversi brand, viaggiando spesso tra Milano e Latina, dove si è trasferito per vivere con Claudia.

La sera del 14 luglio Canale 5 ripropone la sua scelta in una puntata che è solo la prima prevista in un ciclo di repliche in programma il mercoledì sera sull’ammiraglia del Biscione.

Articolo originale pubblicato il 14 luglio 2021

Seguici anche su Google News!