Meghan Markle: qual è il suo vero nome sul certificato di nascita di Archie

Ecco cosa c'è scritto sul certificato di nascita di Archie

Pubblicato il 7 aprile 2020

Meghan Markle appare con il titolo di Principessa del Regno Unito sul certificato di nascita di Archie. Il documento, solitamente pubblico, è rimasto segreto fino a ieri, confermando giorno e luogo di nascita del figlio di Meghan e del Principe Harry, ma non solo. Il documento rivela che Meghan è solo il suo secondo nome. L’ex attrice non è indicata con il titolo di Duchessa di Sussex, bensì con quello di Principessa.

Non si tratta però di un errore, ma di una sottile differenza di denominazione. Infatti Meghan Markle è, o meglio era, Principessa del Regno Unito per una ragione semplicissima. Sposando il Principe Harry ha acquisito automaticamente il suo titolo. Infatti Meghan è diventata Her Royal Highness Princess Henry of Wales (sua altezza reale Principessa Henry di Galles), solo un titolo per l’appunto, e non un ruolo, come quello di Duchessa. Lo stesso è avvenuto a Kate Middleton sposando il Principe William. Anche la Duchessa di Cambridge risulta Principessa sui certificati di nascita di George, Charlotte e Louis.

Meghan Markle al Commonwealth Day (foto Getty Images)

La seconda rivelazione è che Archie è nato proprio il 6 maggio, e non qualche giorno prima come ipotizzato dai media. Il luogo, mai rivelato fino a oggi, è il privatissimo Portland Hospital in Westminster. Il parto pare sia costato circa 20.000 sterline. Niente nascita in casa, a Frogmore Cottage, come si era ipotizzato a lungo.

Infine l’ultima notizia inedita è che il vero primo nome della Duchessa è Rachel, mentre Meghan è il suo secondo nome. Una curiosità molto interessante, dato che il nome del suo popolare personaggio in Suits è proprio Rachel Zane.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Meghan Markle
  • Reali d'Inghilterra