Principessa Beatrice: il figlio di Edoardo Mapelli Mozzi è il testimone di nozze

Wolfie ha solo 3 anni ed è il più giovane ad avere un incarico ufficiale in un matrimonio reale.

Pubblicato il 29 febbraio 2020

Durante il matrimonio della Principessa Beatrice con Edoardo Mapelli Mozzi, il figlio dell’imprenditore sarà il testimone di nozze. Il piccolo Christopher, conosciuto da tutti come Wolfie, ha solo tre anni. Il bambino è nato dal precedente rapporto di Edo con Dara Huang, architetto statunitense. Christopher sarà il più giovane ad avere un ruolo di tale spicco in un matrimonio reale. Le nozze di Beatrice e Edoardo saranno il prossimo 29 maggio presso la cappella reale di St Jame’s Palace. Secondo il gossip il Principe Harry e Meghan Markle saranno assenti.

Una fonte vicina a Palazzo svela che Edoardo Mapelli Mozzi ha scelto suo figlio Wolfie, di soli 3 anni, come testimone di nozze. Una scelta insolita, specie in questo matrimonio molto discusso. Pare che Beatrice e il bambino siano molto legati, e che la Principessa di York sia pronta a fare da mamma bis.
Secondo amici della coppia Wolfie è stato scelto per coinvolgerlo e farlo sentire amato dalla nuova famiglia. Pare che persino anche sua madre, Dara Huang, ex compagna di Edo, sarà tra gli invitati sia della cerimonia che del banchetto.

Visualizza questo post su Instagram

You will never be alone my love, my heart is your home. Hand in hand, today, tomorrow and forever. 💍 Photo Credit @misanharriman 🙏🏻

Un post condiviso da Edo Mapelli Mozzi (@edomapellimozzi) in data:

Una coppia moderna per la Principessa, da sempre lontana dal gossip e pronta al suo sì. Nonostante il desiderio di diventare mamma, Beatrice per ora vuole concentrarsi sul figlio acquisito.
Il ricevimento di nozze si terrà a Buckingham Palace, come regalo della Regina Elisabetta. Però sono previsti solo 150 invitati, i quali dovranno restare in giardino e non avranno accesso alle camere del palazzo. Come sua sorella Eugenie, Beatrice non diventerà Duchessa con le nozze. Infatti il titolo non si acquisisce automaticamente con le nozze, ma è una concessione della Regina Elisabetta. Dopo gli scandali del Principe Andrea la stampa inglese dubita che la nonna concederà questo onore alla nipote.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Reali d'Inghilterra

Credits foto: