Ricetta della caponata

Come preparare la ricetta della Caponata, un classico della cucina siciliana oramai diventato famoso in tutta Italia.

Pubblicato il 14 novembre 2011

Ingredienti per 4 persone

  • Melanzane 3
  • Peperone verde 1
  • Peperone giallo 1
  • Peperone rosso 1
  • Olive verdi denocciolate 250g
  • Pelati 250g
  • Cipolla 1
  • Costa di sedano 1
  • Uva passa 25g
  • Pinoli 50g
  • Capperi salati 2 cucchiai
  • Aceto 1/2 bicchiere
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Basilico 1 rametto
  • Olio, sale e pepe.

Un classico della Sicilia, diventato un classico d’Italia, è la caponata. Un piatto che da solo può fare un pasto intero: ne esistono in cucina numerosissime varianti, ma questa è una ricetta originale.

Lavate tutte le verdure. Fate a dadini le melanzane e mettetele a riposare per almeno mezz’ora in uno scolapasta, cosparse di sale grosso. Tagliate a striscioline i peperoni e toglietegli tutti i semi interni.

Friggete le melanzane e lasciatele asciugare su carta da cucina, fate colorire i peperoni nello stesso olio, scolateli e lasciateli riposare.

In un tegame fate appassire la cipolla fatta a fette con dell’olio. Unite il sedano, i capperi (lavati e strizzati), l’uvetta, i pinoli e le olive; rosolate per qualche minuto.

Aggiungete il pomodoro e il basilico spezzettato, aggiustate di sale e pepe e fate andare a fuoco moderato per qualche minuto. Sciogliete lo zucchero nell’aceto e versatelo nel tegame, aggiungete anche i peperoni e le melanzane, fate insaporire ancora per qualche minuto e spegnete. Potete servire caldo o freddo, a vostro piacere.

Informazioni utili

  • Tempo di preparazione: 20 min
  • Tempo di cottura: 45 min
  • Tempo totale: 1 ora e 5 min
  • Dimensioni porzione: Una porzione media
  • Calorie per porzione: 201
  • Grassi per porzione: 2g

4 stelle (su cinque) in base a 3 recensioni.

Seguici anche su Google News!