La ricetta delle linguine al sugo di Cicale

Un piatto che sembra più complicato di quello che effettivamente è, molto particolare, per uscire un po' dalla solita pasta.

Ingredienti per 4 persone

  • Linguine: 400g
  • Cicale di mare: 1 Kg
  • Polpa di pomodoro: 400g
  • Porri: 2
  • Prezzemolo fresco: 1 ciuffetto
  • Erba cipollina secca: 1 cucchiaio
  • Alloro secco: 1 cucchiaino
  • Maggiorana secca: 1 cucchiaino
  • Estragon (dragoncello): 1 cucchiaino
  • Vino bianco: 1/2 bicchiere
  • Olio extravergine d'oliva: 20g

Pulire le cicale. Tagliare gli spuntoni del guscio che possono dare fastidio e lavarle. Pulire i porri, lavare il prezzemolo e tritarli finemente insieme. In una casseruola mettere l’olio, la polpa di pomodoro, il trito, le erbe aromatiche e il vino. Avviare la cottura a fuoco dolce e a pentola semicoperta; dopo 10 minuti aggiungere le cicale, regolare di sale e farle cuocere per altri 10-15 minuti.Togliete una parte di cicale, spolpatele e tritatele e rimettete in padella. Scolare molto al dente le linguine e saltarle con il sugo.

Servire ben caldo.

Informazioni utili

  • Tempo di preparazione: 20 min
  • Tempo di cottura: 35 min
  • Tempo totale: 55 min
  • Dimensioni porzione: 100g di pasta
  • Calorie per porzione: 548
  • Grassi per porzione: 8.1

4 stelle (su cinque) in base a 3 recensioni.