La ricetta delle linguine al sugo di Cicale

Un piatto che sembra più complicato di quello che effettivamente è, molto particolare, per uscire un po' dalla solita pasta.

Pubblicato il 28 ottobre 2011

Ingredienti per 4 persone

  • Linguine 400g
  • Cicale di mare 1 Kg
  • Polpa di pomodoro 400g
  • Porri 2
  • Prezzemolo fresco 1 ciuffetto
  • Erba cipollina secca 1 cucchiaio
  • Alloro secco 1 cucchiaino
  • Maggiorana secca 1 cucchiaino
  • Estragon (dragoncello) 1 cucchiaino
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Olio extravergine d'oliva 20g

Pulire le cicale. Tagliare gli spuntoni del guscio che possono dare fastidio e lavarle. Pulire i porri, lavare il prezzemolo e tritarli finemente insieme. In una casseruola mettere l’olio, la polpa di pomodoro, il trito, le erbe aromatiche e il vino. Avviare la cottura a fuoco dolce e a pentola semicoperta; dopo 10 minuti aggiungere le cicale, regolare di sale e farle cuocere per altri 10-15 minuti.Togliete una parte di cicale, spolpatele e tritatele e rimettete in padella. Scolare molto al dente le linguine e saltarle con il sugo.

Servire ben caldo.

Informazioni utili

  • Tempo di preparazione: 20 min
  • Tempo di cottura: 35 min
  • Tempo totale: 55 min
  • Dimensioni porzione: 100g di pasta
  • Calorie per porzione: 548
  • Grassi per porzione: 8.1

4 stelle (su cinque) in base a 3 recensioni.

Seguici anche su Google News!