Cassata siciliana: la ricetta con Pan di Spagna e ricotta

Aggiornato il 23 febbraio 2015

Ingredienti

  • INGREDIENTI
  • un Pan di Spagna
  • 1 bicchiere di liquore dolce
  • 500 g. di ricotta
  • 100 g. di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di cioccolato a pezzi piccoli
  • 4 cucchiai di frutta candita mista
  • ½ cucchiaio di cannella
  • PER LA GLASSA
  • 3 cucchiai di rhum
  • 3 cucchiai di acqua
  • 300 g. di zucchero al velo

Dall’incontro tra la buonissima ricotta siciliana e il Pan di Spagna, portato sull’isola proprio dai conquistatori iberici, nasce questo dolce noto in tutto il mondo. Con la sua irresistibile glassa e i canditi colorati è una gioia per il palato e per gli occhi. Ad ogni assaggio, cioccolato e aroma di cannella poi diventano una vera sorpresa di gusto.

Preparazione

Tagliate il Pan di Spagna a fette. Foderate uno stampo con pellicola trasparente e rivestitelo con le fette di Pan di Spagna bagnato nel liquore dolce. Passate la ricotta al setaccio e lavoratela con lo zucchero, aggiungete il cioccolato, la frutta candita tagliata in piccoli pezzi e la cannella. Versate il composto nello stampo, coprite con il resto del pan di Spagna e  mettete in frigorifero per un paio d'ore. Mettete in una casseruola, preferibilmente di coccio, il rhum, l'acqua e, sempre mescolando con un cucchiaio di legno, aggiungete lo zucchero al velo. Quando raggiunge una certa consistenza e lo zucchero rimane attaccato al cucchiaio, la glassa è pronta. Spennellate questa glassa sul dolce, avendo cura di coprirlo bene. Tenete il dolce esposto per pochi minuti sulla bocca del forno girandolo per fare asciugare la glassa e renderla liscia. Quando è fredda, decoratela a piacere con frutta candita e ciuffetti di panna montata.

Note

VINI CONSIGLIATI: COLLI ORIENTALI RAMANDOLO (dolce) Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia provincia UD - caratteristiche: Tranquillo dolce - abbinamento consigliato: DESSERT - colore: giallo dorato più o meno intenso - odore: tipico, intenso e caratteristico – vitigni: verduzzo friulano 100% (detto localmente verduzzo giallo) - sapore: gradevolmente dolce, vellutato, di corpo con eventuale sentore di legno - gradazione alcolica minima 14°. ALGHERO ROSSO LIQUOROSO RISERVA Aree di produzione: Sardegna - affinamento: 5 anni obbligatori quindi fino a 10 anni ed oltre caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: DESSERT, MEDITAZIONE - colore: rubino al granato con l'invecchiamento - odore: vinoso gradevole tipico - vitigni: raccomandate per la provincia di ss (100%) - sapore: asciutto corposo leggermente tannico asciutto - gradazione alcolica minima 18°. CANNONAU DI SARDEGNA LIQUOROSO (asciutto/dolce naturale) Aree di produzione: Sardegna provincia CA/OR/NU/SS - affinamento: 1 anno obbligatorio quindi fino a 10 anni ed oltre - caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: DESSERT, MEDITAZIONE - colore: rubino più o meno intenso all'aranciato con l'invecchiamento - odore: tipico gradevole - vitigni: cannonau (90%-100%) - sapore: sapido tipico asciutto/dolce naturale - gradazione alcolica minima 18 +max 0,6 (asciutto) 18 +3 (dolce nat.). APPORTO NUTRIZIONALE ALTO PER PORZIONE.

Articolo originale pubblicato il 19 novembre 2012

Seguici anche su Google News!