[INFORICETTA]

Ricetta cozze farcite alla catalana
Pietanza o antipasto – Spagna

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:
TRENTA MINUTI CIRCA

PER PORZIONE:
CALORIE 146
PROTEINE 6
GRASSI 6
APPORTO NUTRIZIONALE BASSO

PREPARAZIONE
La prima cosa da fare è pulire le cozze con molta attenzione passandole più volte sotto l’acqua, tagliate quindi a velo cipolla e aglio e il peperone a dadini piccolissimi.
Naturalmente il peperone dovrà essere privato dei semi e del filamento bianco.
Riscaldate l’olio e, tenendo il fuoco basso, aggiungete il peperone, l’aglio e la cipolla. Lasciate andare per 3-4 minuti (senza far prendere colore), quindi unite le cozze, il vino bianco e un terzo del prezzemolo. Coprite e fate cuocere fino a quando le cozze non si saranno aperte.
Vi ci vorrà più o meno una decina di minuti, durante i quali girerete spesso con un cucchiaio di legno in modo che il sapore si uniformi.
Una volta pronte, toglietele dal fuoco, buttate via la metà vuota della conchiglia e disponetele su un vassoio. Filtrate l’acqua e quello che resta nel colino disponetelo sulle cozze; assaggiate il succo filtrato, aggiustate di sale se necessario e date una bella macinata di pepe, quindi annaffiate bene le cozze. Ultimo tocco, il prezzemolo tritato.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI
32 cozze
un peperone rosso
uno spicchio d’aglio
una cipolla
un mazzetto di prezzemolo
un bicchiere di vino bianco secco
3 cucchiaiate d’olio d’oliva
sale – pepe

VINI CONSIGLIATI
PIAVE VERDUZZO
LISON PRAMAGGIORE PINOT BIANCO SPUMANTE
CARSO PINOT GRIGIO

PIAVE VERDUZZO
Aree di produzione: Veneto provincia TV – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE colore: giallo dorato o paglierino al verdognolo – odore: vinoso delicato gradevole tipico – vitigni: verduzzo trevigiano o friulano (95%-100%) – sapore: asciutto sapido armonico gradevole asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

LISON PRAMAGGIORE PINOT BIANCO SPUMANTE
Aree di produzione: Veneto provincia PD/VE/TV – caratteristiche: spumante – abbinamento consigliato: ANTIPASTI, PESCE – colore: giallo paglierino – odore: fine tipico al fruttato – vitigni: pinot bianco (90%-100%) – sapore: asciutto morbido vellutato armonico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

CARSO PINOT GRIGIO
Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: CROSTACEI E FRUTTI DI MARE colore: giallo paglierino – odore: tipico – vitigni: pinot grigio (85%-100%) – sapore: pieno armonico asciutto – gradazione alcolica minima 11,5°.

Articolo originale pubblicato il 13 settembre 2012

Seguici anche su Google News!