Ricetta ghiotta alla messinese
Pietanza di pesce

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:
UN’ORA CIRCA

PER PORZIONE:
APPORTO NUTRIZIONALE ALTO

PREPARAZIONE:
Friggete le fette di pesce, scelte possibilmente dalla parte centrale del filetto, in olio ben caldo; scolatele e tenetele in caldo.
Nello stesso olio imbiondite la cipolla tritata con uno spicchio d’aglio, aggiungete i pinoli, l’uvetta precedentemente ammollata in acqua calda, una manciata abbondante, secondo i gusti, di capperi, una grossa manciata di olive verdi snocciolate, una costa di sedano finemente tritata.
Fate rosolare accuratamente questo insieme poi unitevi i pomodori spellati e privati dei semi (potete usare anche dei pelati sgocciolati); fate cuocere coperto a fuoco basso per una quindicina di minuti circa.
Ungete una teglia con olio, disponetevi le fette di pesce e copritele con la salsa.
Cospargete con qualche foglia di alloro spezzettata, salate pepate e versate poca acqua, all’incirca quanto occorre per coprire completamente il pesce. Infornate la teglia e cuocete a calore elevato per 10-15 minuti.
Servite in tavola direttamente con verdure lessate o puré.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI
4 grosse fette di pesce spada
400 g. di pomodoro
20 g. di pinoli
20 g. di uvetta sultanina
olive verdi – capperi – olio extravergine d’oliva
aglio – sedano – cipolla
alloro – sale – pepe

VINI CONSIGLIATI

COLLI MARTANI GRECHETTO (anche di Todi)
(asciutto/abboccato)

Aree di produzione: Umbria – affinamento: anche nel secondo anno (di Todi) – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino – odore: leggermente vinoso delicato tipico – vitigni: grechetto (85%-100% ) trebbiano toscano e/o trebbiano spoletino e/o malvasia bianca del chianti e/o malvasia bianca di candia e/o garganega e/o verdicchio (0-15%) – sapore: vellutato con retrogusto leggermente amarognolo fruttato tipico armonico – asciutto/abboccato – grad. alcolica min. 11,5 – 12° (di Todi).

TORGIANO CHARDONNAY
Aree di produzione: Umbria – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino – odore: tipico intenso gradevole – vitigni: chardonnay (85%-100%) altre (15%) – sapore: asciutto fruttato leggermente acidulo asciutto – grad. alcolica min. 10,5°.

BAGNOLI CABERNET
Aree di produzione: veneto provincia PD – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino intenso al granato o al mattone con l’invecchiamento – odore: vinoso tipico intenso se invecchiato – vitigni: cabernet franc e/o sauvignon e/o carmenere (85%-100%) – sapore: pieno erbaceo equilibrato tannico di corpo austero vellutato se invecchiato asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

Articolo originale pubblicato il 9 novembre 2012

Seguici anche su Google News!