Rossetto color carne: a chi sta bene

Una piccola guida make-up con i consigli della redazione per sapere a chi stanno bene sulle labbra le nuance nude

Pubblicato il 4 febbraio 2020

Tornato da qualche anno in auge, il rossetto color carne è l’ideale se si vuole creare un make-up elegante e luminoso. Il nude è una nuance che sta bene a tutte, ma va scelta nella sfumatura giusta a seconda di colori e incarnato.

La scelta del rossetto color carne varia non solo a seconda del colore di base della labbra di ciascuno, ma anche in base all’effetto che si desidera ottenere. Infatti, per un effetto più naturale è possibile scegliere prodotti la cui tonalità di avvicina il più possibile a quello del proprio incarnato; al contrario per intensificare lo sguardo è possibile scegliere toni più caldi.

A differenza del rosso, il nude, se applicato bene, valorizza tutte, tranne le donne mature: se la bordatura delle labbra non è più ben delineata e il viso non più luminosissimo non è la soluzione migliore. Meglio, infatti, un rosso con una bordatura bene definita. Quale tonalità di rossetto color carne scelgono le star? Scopriamolo rubando qualche idea dai loro make-up.

Rossetto color carne per una bionda


Come insegna la bionda Charlize Theron, chi ha i capelli chiari non dovrebbe mai scegliere una tonalità troppo diafana, che farebbe sparire la bocca a prescindere dalla tonalità di biondo. Il nude look per le labbra si adatta molto bene al dorato e a una carnagione più scura, mentre tende a “sbattere” leggermente gli incarnati molto chiari, specialmente in abbinamento a un trucco occhi troppo neutro.

Colori castani: il color carne sulle labbra


Per le pelli medio-chiare con capelli castani sono perfette tonalità beige neutre e taupe, mentre per le carnagioni mediterranee come come Jessica Alba  è consigliabile evitare le sfumature troppo fredde. Ideale sono tutti i beige caldi aranciati opachi che esaltano l’abbronzatura naturale.

Rossetto nude per le rosse


I nude si addicono a capelli rossi e occhi verdi, ma anche marroni o azzurri, qualora si voglia porre l’attenzione sullo sguardo. Le chiome rosse con sfumature più aranciate come Jessica Chastain dovrebbero optare per nude caldi, come i nude pescati e quelli marroni, sempre con riflessi caldi.

More e rossetto color carne


A pelle ambrata, luminosa e dal sottotono caldo e capelli scuri, come Selena Gomez, si addice un nude leggermente più scuro, che vada ad esaltare l’incarnato illuminandolo: perfette le sfumature del beige dorato o del malva.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Rossetti