Selena Gomez: secondo una teoria è manipolata da un gruppo di amiche

Secondo questa teoria la cantante sarebbe stata sostituita da una sosia e ora vivrebbe rinchiusa in casa.

Pubblicato il 21 febbraio 2020

Il mondo dello show business è fatto così: tanto più una persona è celebre, tanto più insistenti e assurde saranno le voci più o meno assurde che la circondano. L’ultima teoria cospirativa riguarda una delle cantanti più amate dei nostri tempi, Selena Gomez.

Stando alle voci che circolano nel web, l’artista sarebbe manipolata da un gruppo di amiche, che deciderebbero per lei ogni minimo dettaglio della sua carriera, sfruttandola in ogni modo: dalle canzoni da inserire e quelle da escludere dagli album, fino alle copertine e molto altro ancora.

Non sono poche le difficoltà incontrate della giovane, a partire dal rapporto difficile con l’ex Justin Bieber, passando per i problemi di salute e la depressione. Secondo alcuni, però, la sua scomparsa dai social media e dallo show business in generale, poi spiegata con l’emergere della malattia del Lupus, sarebbe stata attentamente pianificata da questo fantomatico gruppo di ragazze.

Nello specifico si tratta di persone realmente esistenti, ovvero Ashley Cook, Raquelle Stevens, Connar Franklin e Caroline Franklin, che compaiono spesso nelle foto social di Selena.

La prima tra queste avrebbe convinto la Gomez a entrare in una setta religiosa: la “prova” sarebbe la sua frequentazione assidua della chiesa di Hillsong. Sempre secondo la delirante teoria, la donna che appare in pubblico e chi si fa chiamare Selena Gomez non sarebbe altro che una sosia, tale Ashley Kane. La vera cantante sarebbe invece rinchiusa in casa, per meglio controllare tutte le sue mosse.

Ecco dunque spiegato il successo dell’hashtag #FreeSelena, divenuto trend topic, che promuove la liberazione della cantante e attrice da questa influenza nefasta.

Visualizza questo post su Instagram

Vulnerable ain’t easy believe me, but I go there 🖤

Un post condiviso da Selena Gomez (@selenagomez) in data:

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Selena Gomez