Sonia Bruganelli sul caso Elisabetta Franchi: "Assume chi reputa più opportuno"

Dopo la bufera in seguito alle discusse dichiarazioni della stilista, in merito al ruolo delle donne nel mondo del lavoro, l'opinionista del Grande Fratello Vip 2021 ha condiviso la sua opinione su Twitter.

Pubblicato il 9 maggio 2022

Tante le voci che si sono alzate per condannare le dichiarazioni – dai più ritenute a sfondo sessista – della stilista Elisabetta Franchi in merito al ruolo delle donne nel mondo del lavoro. Oltre a queste, tuttavia, una delle voci fuori dal coro è quella di Sonia Bruganelli, opinionista Grande Fratello Vip 2021 e, non a caso, imprenditrice nel settore dell’intrattenimento televisivo. Bruganelli ha espresso la sua opinione su Twitter.

Il modo Elisabetta Franchi di esprimere la sua politica aziendale non sarà sicuramente stato gradevole ma ricordo che è la SUA azienda, che paga LEI i suoi dipendenti e credo sia libera di assumere CHI REPUTA PIÙ OPPORTUNO”, le parole dell’opinionista. “E adesso scatenatevi pure con la vostra demagogia“, il commento finale di Bruganelli.

In un’intervista con Fabiana Giacomotti, giornalista de Il Foglio, infatti, Franchi aveva dichiarato:

Parlo da imprenditore. Quando metti una donna in una carica importante, se è molto importante, poi non puoi permetterti di non vederla arrivare per due anni, perché quella posizione è scoperta. Un imprenditore investe tempo, energia e denaro e se ti viene a mancare è un problema. Anche io da imprenditore e responsabile della mia azienda ho puntato su uomini“.

Dopo queste parole, la stilista aveva aggiunto:

Io le donne le ho messe ma sono anta, ancora ragazze… ma ragazze cresciute. Se dovevano sposarsi si sono già sposate, se dovevano far figli li hanno fatti, se dovevano separarsi hanno fatto anche quello. Diciamo che io le prendo dopo i quattro giri di boa. Sono tranquille al mio fianco e lavorano H24. Cosa che invece gli uomini non hanno, perché noi donne abbiamo un dovere nel nostro DNA: i figli li facciamo noi (incinto ancora no) e comunque il camino in casa lo accendiamo noi, è una grande responsabilità“.

 

Seguici anche su Google News!