The Lost Symbol: arriva la serie prequel de Il Codice da Vinci

La piattaforma streaming americana Peacock lancia una nuova produzione che racconta le origini del professor Robert Langdon, protagonista della saga letteraria (e cinematografica) di Dan Brown.

Pubblicato il 16 settembre 2021
Spettacolo

Nell’ormai lontano 2003 usciva Il Codice da Vinci, il bestseller di Dan Brown sbarcato poi al cinema con l’adattamento diretto da Ron Howard e interpretato da Tom Hanks. Un successo globale: il libro ha venduto più di ottanta milioni di copie, e il film ha incassato complessivamente ben 758 milioni di dollari. La saga cinematografica è poi continuata con Angeli e Demoni e Inferno (cambiando l’ordine rispetto all’uscita dei libri). A diciotto anni di distanza dall’uscita della prima pellicola, la piattaforma streaming americana Peacock lancia The Lost Symbol, una serie tv che si propone come prequel de Il Codice da Vinci. La nuova produzione vede, infatti, come protagonista lo storico ed esperto di simbologia Robert Langdon (già al centro dei romanzi di Brown) di cui racconta le origini.

Come si vede dal trailer, il ruolo del giovane professor Langdon è affidato a Ashley Zukerman, mentre tra i produttori esecutivi compaiono il regista dei film Ron Howard e lo stesso Dan Brown. La serie racconta le avventure del simbologista, il quale, dopo che il suo mentore è stato rapito, si trova coinvolto in un caso molto complesso. La CIA lo recluta come esperto e consulente in una task force, e le sue indagini portano alla luce una spaventosa cospirazione.

The Lost Symbol è tratta dal terzo romanzo della saga (avrebbe dovuto far parte della serie cinematografica, ma è stato poi accantonato in favore di Inferno): cronologicamente, quindi, dovrebbe essere successiva alle vicende de Il Codice da Vinci, ma è stata riadattata in modo da anticipare gli eventi. Negli Stati Uniti la serie è disponibile su Peacock dal 16 settembre 2021, ma in Italia non arriverà prima del 2022.

Seguici anche su Google News!