Waterless beauty: perché i cosmetici senza acqua sono la tendenza 2021

La waterless beauty è cosmetica d'avanguardia che rinuncia all'acqua e non lo fa solo per l'ambiente, bensì per ottenere formulazioni sempre più performanti ed efficaci

Pubblicato il 15 aprile 2021
Bellezza

Da sempre, l’acqua è ritenuta un elemento fondamentale nei cosmetici, perché funge da veicolo per i principi attivi e le sostanze nutrienti che applichiamo quotidianamente sulla pelle attraverso sieri e creme idratanti. Nonostante l’uso dell’acqua sia ritenuto valido in modo assoluto, in Corea (precisamente a Seoul) gli studi e le innovazioni cosmetiche non si fermano e hanno raggiunto un’altra frontiera: quella dei cosmetici senza acqua. Questo tipo di cosmesi avanzata ma allo stesso tempo molto semplice, è stata definita waterless beauty.

La domanda sorge spontanea: perché si è deciso di fare a meno proprio dell’acqua nelle nuove formulazioni?

Meno acqua, più principi attivi (e maggiore attenzione alle risorse del pianeta)

La risposta – ampiamente trattata da Good Face Project – sta nella volontà di avere sempre più controllo e consapevolezza dell’Inci dei prodotti e lasciare ancora più spazio a principi attivi che caratterizzano la specificità di un prodotto. Questi ultimi in media non occupano quasi mai più del 5% del totale della formula. La quantità media di acqua nei cosmetici invece oscilla tra il 60 e il 95%.

Non solo: considerando tutta la catena produttiva, un cosmetico senza acqua è più sostenibile per l’ambiente. Infatti, facendo a meno di alcune risorse correlate all’acqua (come conservanti e battericidi), si riduce il processo di produzione che porta il prodotto cosmetico dai laboratori fino nelle nostre case.

Spesso si pensa che il problema principale dei beni di consumo quotidiano sia rappresentato solo dall’uso massivo della plastica, ma va ricordato che l’acqua potabile è un bene di lusso, per giunta è una risorsa limitata, tanto da essere ormai definita “oro blu”: tra non molti anni potremmo dover fare i conti con la carenza di questo elemento così prezioso per la sopravvivenza umana.

waterless beauty
Fonte: Pexels

I benefici della waterless beauty

Con cosa viene sostituita allora l’acqua – intesa come veicolo – nella waterless beauty? Al suo posto, vengono impiegati oli concentrati e vegetali, succo di aloe, polveri e burri, capaci comunque di trasportare in profondità i principi specifici del prodotto, che in questo modo compie in maniera più efficace il suo scopo.

Oltre a rappresentare una scelta consapevole ed etica, la waterless beauty nasconde altri benefici. Prima di tutto i prodotti senza acqua agiscono più in profondità, perché le molecole dell’acqua sono troppo grandi per essere assorbite dalla pelle. Inoltre in assenza di questa, alcuni principi attivi hanno più spazio per superare quella piccola percentuale in cui sono concentrati nelle classiche formulazioni.

I prodotti da acquistare per una perfetta waterless beauty routine

Per assicurarsi che un prodotto sia senza acqua, bisogna leggere l’etichetta. Eccone alcuni.

TRUE Skincare Certified Organic Rejuvenating Cacay and Frankincense Facial Oil

"<yoastmark

È un brand inglese pluri certificato che propone diversi oli per il viso di origine botanica. Questo in particolare, contiene retinolo per favorire l’elasticità della pelle, vitamina E e olio di semi di ribes nero, infine contiene incenso, che agisce come astringente naturale. È certificato vegano e cruelty free, oltre che sviluppato con una waterless formula.

Disponibile su LookFantastic a 19,45 euro Acquista ora

TRUE Skincare Hydrating Blossom and Pine Toner

TRUE Skincare Hydrating Blossom and Pine Toner
TRUE Skincare Hydrating Blossom and Pine Toner

Il brand inglese propone anche un tonico senza acqua che sfrutta l’estratto di pino per ridurre l’eccessiva produzione di sebo. Rappresenta la base perfetta per applicare successivamente siero e crema idratante.

Disponibile su LookFantastic a 16,45 euro Acquista ora

Herbivore Coconut Body Oil

Herbivore Coconut Body Oil
Herbivore Coconut Body Oil

Questo olio rigenerante è studiato per nutrire il corpo, rilasciando una serie di benefici idratanti per un aspetto della pelle dall’aspetto più levigato. Contiene una serie di antiossidanti, vitamine e olio di cocco che aumenta i livelli di idratazione e mantiene nutrita la pelle a lungo.

Disponibile su LookFantastic a 36,45 euro Acquista ora

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Pelle
  • Prodotti di bellezza