"Le fragilità umane? Dobbiamo accettarle" parola di Willow Smith

Willow Smith ha pubblicato su Instagram un video che in poche ore ha fatto il giro del mondo. Un semplice bikini rosso, uno scoglio lambito dalle onde del mare e un post dedicato a chi vive a metà strada tra fragilità e insicurezze.

Pubblicato il 28 luglio 2022

21 anni, modella, attrice, cantante e figlia di Will Smith e Jada Pinkett Smith: stiamo parlando di Willow Smith, una ragazza che ha fatto delle sue debolezze un formidabile biglietto da visita. Non ha un passato semplice alle spalle. Anni di autolesionismo e depressione l’hanno messa a dura prova ma, al tempo stesso, hanno permesso la nascita di un’anima fuori dal comune. I suoi detrattori affermano che i messaggi che lancia dalle pagine dei suoi social sono criptici e difficili da decifrare: sarà davvero così?

Per rispondere a questa domanda non ci resta che leggere il post che ha colpito così tanto l’opinione pubblica. La ragazza, che ha debuttato a 10 anni con il singolo Whip My Hair, ha affermato che lo spessore di un essere umano non è da ricercare nel suo lavoro, nelle abilità o nello specifico talento. Ogni persona è dotata di un valore innato, donato a tutti quanti da un’entità superiore. Allontanarsi da questa consapevolezza spezza il cuore ma anche la mente, destabilizza e regala un’insopportabile sensazione di solitudine.

Rispetto dell’unicità ma anche amore e tolleranza: non c’è nulla di oscuro nelle parole di Willow Smith. La sua è la testimonianza di una ragazza che non ha paura di schierarsi e di combattere. Lo ha dimostrato di recente quando si è rasata i capelli a zero in segno di solidarietà con la madre, affetta da una forma di alopecia. La modella ha fatto dei suoi pensieri un vero e proprio stile di vita perché ha acquistato la consapevolezza che il segreto per vivere bene è amarsi, senza aspettare che qualcuno lo faccia al posto nostro.

Seguici anche su Google News!