Vi parlate a fatica e anche i momenti di intimità scarseggiano: potrebbero essere dei chiari segnali che indicano che siete “intrappolati” in un matrimonio infelice.

Non è raro infatti che, senza nemmeno accorgersene, si finisca per portare avanti un rapporto o, peggio, un matrimonio ormai spenti solo per abitudine o per paura di un cambiamento.

Tuttavia trovare la forza per analizzare lucidamente la situazione può essere il primo importante passo per uscire dalla crisi e capire cosa non va.

Ecco allora i segnali da non sottovalutare per capire se il vostro è un matrimonio infelice.

  1. Non parlate più. Se vi accorgete che ormai, oltre alle classiche “informazioni di servizio”, come bollette da pagare e scadenze varie, non trovate mai il tempo per una sana chiacchierata, c’è qualcosa che non va. Quando l’intesa è forte infatti si ha voglia di parlare con il proprio compagno, raccontandosi quello che è accaduto durante la giornata oppure confidandosi reciprocamente pensieri e progetti.
  2. Non ci si prende più cura del proprio corpo. Anche trascurare la propria persona può essere un chiaro segnale che nel matrimonio c’è qualcosa che non funziona. Se non avete più voglia di presentarvi agli occhi del partner in maniera curata e in ordine o se non vi interessa più farvi belle per lui, sarà bene riflettere sui vostri sentimenti e su quello che ancora provate per vostro marito.
  3. Non festeggiate più l’anniversario. Se avete sempre amato ricordare il giorno del vostro matrimonio con un appuntamento speciale solo per voi e improvvisamente sembra vi ricordiate a malapena la data delle nozze o state attraversando un momento molto stressante oppure converrà cominciare a farsi delle domande.
  4. Non uscite più. Se le serate romantiche scarseggiano o sono addirittura inesistenti e se anche un cinema in compagnia è una possibilità remota perché le vostre serate sono scandite solo da divano e tv, non fate finta di niente. Potrebbe essere uno dei segnali molto chiari del fatto che il vostro matrimonio attraversa una fase di difficoltà da non sottovalutare.
  5. Non fate più l’amore. Se non ci sono più momenti di intimità tra voi e trovate mille scuse per evitare qualsiasi tipo di contatto fisico, sicuramente il matrimonio vacilla e sarà meglio correre ai ripari. Attrazione e desiderio sono infatti componenti fondamentali per l’intesa di coppia.