Per tutte coloro che non taglierebbero mai i loro capelli perché ci sono troppo affezionate, che non tagliano per non correre il rischio di ritrovarsi con un’acconciatura brutta o che imbruttisce, per evitare il disagio di non riconoscersi allo specchio, e per chi già sa che mantenere la stessa perfetta piega del parrucchiere è una sfida persa prima di cominciare a combattere… donne, c’è una soluzione per cambiare testa senza tagliare l’amata-odiata chioma.

E non è una di quelle soluzioni di ripiego, una di quelle che provate la sera a casa davanti allo specchio e con il cui risultato, già sapete, non andreste mai davvero a farvici vedere in giro per strada… La proposta è indossabile, perché arriva direttamente dalle sfilate

di alta moda 2009 ed è tutta da scoprire e riadattare al nostro stile…

Galleria di immagini: Acconciature femminili

Soluzioni per capelli lunghi

Chignon-treccia: fate una treccia morbida, non troppo stretta. Dopo, rigiratatela più volte dolcemente sulla nuca, in tondo, come uno chignon. Fissatela con delle mollettone sottili e, eventualmente, appuntate da un lato della fronte con un’altra molletta la frangia o il ciuffo.

Codino morbido: se desiderate un po’ di volume, mettete i bigodini caldi per 5 minuti. Una volta tolti, fate due o tre spazzolate leggere, poi riunitele in un codino basso e gonfio. Ritirate indietro i capelli del codino formando un cipollotto e fermatelo con delle mollettone. Lasciate il ciuffo o la frangetta ricadere morbide sul viso.

Soluzioni per medio-lunghi

I capelli medio-lunghi sembrano essere quelli più difficili da gestire, ma non è sempre vero. Si può puntare sul modello Ilary Blasi del liscio-assassino con riga di lato (che fa tanto trendy…), sul boccolo Sienna Miller stile “sono una ninfea”, senza dimenticare lo stile spettinato con o senza frangia della splendida Kate Moss… senza dimenticare le acconciature laterali

Soluzioni per capelli corti

Per chi ha i capelli corti, soprattutto con taglio alla maschietto, è molto di moda lo spettinato (anche selvaggio, basta che sembri fatto apposta). Adorabile l’aggiunta di piccoli accessori per capelli.

Se vi sentite invece poco amazzoni, andate sulla frangetta liscio optical così come il resto delle lunghezze.

Infine, è importante non sottovalutare gli accessori, che sono utilizzabili con qualsiasi lunghezza e tipologia di capelli (cerchietti, fiori, spille e fascette). E per le soluzioni di emergenza a.k.a. “bad hair day“, non sottovalutate la potenza di YouTube. Tra tutorial e trucchi, è il vero network dove imparare l’arte e metterla da parte…