Sognate da tempo di farvi un tatuaggio ed avete optato per una frase, ma non sapete quale scegliere? considerando che rimarrà incisa per sempre sulla vostra pelle non commettete errori “indelebili”.

Prima di tutto scegliete una frase che vi rappresenti,  poi decidere la zona del corpo che volete mettere in risalto, e infine decidete il carattere della calligrafia che dovrà da utilizzare per l’incisione, il corsivo, ad esempio è uno dei caratteri che vanno per la maggiore, perchè risulta raffinato e femminile.

Ecco alcune frasi perfette per un tatuaggio: 

“Ama il tuo sogno se pur ti tormenta” (Gabriele D’Annunzio)

“Attraversare il mondo in consapevole leggerezza” (Giovanni Soriano, Maldetti, 2007)

“Buoni a nulla, ma capaci di tutto” (Leo Longanesi, La sua signora, 1957)

“Il meglio deve ancora venire” (Luciano Ligabue, Il meglio deve ancora venire, 2011)

“S’i’ fosse foco, arderéi ‘l mondo” (Cecco Angiolieri, Sonetti, XIII-XIV sec.)

“la vita è un brivido che vola via” (Vasco Rossi, Sally)

“Conosce l’amore solo chi ama senza speranza” (Friedrich Schiller, Don Carlos, 1787)

“L’amore è cieco, ma vede lontano” (Proverbio)

“La bellezza salverà il mondo” (Fëdor Dostoevskij, L’idiota, 1869)

“La gioia non è nelle cose, è in noi” (Anonimo – attribuito a Richard Wagner)

“La più grande ricchezza è nel bastare a sé stessi” (Epicuro, Sentenze e frammenti, IV-III sec. a.e.c.)

“Non si vive se non il tempo che si ama” (Claude Adrien Helvétius, Dell’uomo, 1772 – postumo)

“Tutto scorre” – Panta rei (Eraclito – attribuito).                                                                                                   

photo credit: beau-foto via photopin cc