Continua il sodalizio tra Lancôme e uno dei volti più belli, inconfondibili e amati del mondo del cinema mondiale: Julia Roberts. Volto del prestigioso marchio sin dal 2010, la celebre attrice premio Oscar è tornata come testimonial per il nuovo spot 2016 dell’Eau de Parfum La vie est Belle.

Il sorriso più bello del mondo del cinema torna quindi a incarnare alla perfezione la fragranza e il suo messaggio di felicità grazie alla sua innata grazia e perfezione che non svaniscono mai.

Nel corso degli anni la fragranza firmata Lancôme ha subito qualche piccolo cambiamento per quanto riguarda le sue note profumate, sempre però concepite secondo le regole dell’alta profumeria: questa volta, però, il marchio francese da sempre simbolo di grande eleganza ha deciso di scrivere un nuovo capitolo della storia di La vie est belle.

James Gray, celebre regista e sceneggiatore statunitense, ha infatti messo in scena un nuovo racconto di felicità che vuole raccontare la fragranza Lancôme ormai diventata icona della profumeria.

Lancôme: l’innovazione con James Gray

Per il nuovo spot il regista e sceneggiatore statunitense ha riunito 100 tecnici e 175 figuranti all’interno del The Loft, celebre studio di Hollywood dove hanno recitato alcuni dei volti più noti del cinema da Marlon Brando a Steve McQueen a Marilyn Monroe: dopo 15 giorni di costruzioni è stata messa in piedi tre diverse messe in scena. James Gray, infatti, per il nuovo spot di La Vie Est Belle ha pensato a una liberazione divisa in tre tempi.

Questi, racchiusi in un breve video, vanno da un’atmosfera un po’ fredda dove Julia cerca la felicità e la libertà, trovandola poi nel terzo atto quello appena svelato dal prestigioso marchio francese, in un giardino illuminato dal cielo di Parigi e la maestosa Tour Eiffel alle spalle che sprigiona il piacere di ritrovarsi in compagnia ballando sotto le stelle.

Un film, spiega Gray che“racconta allo stesso tempo il rifiuto di essere incastrati dalle convezioni e dai diktat ma anche la necessità di scoprire nuovi luoghi per trovarci la bellezza e la realizzazione di se stessi”. Una dichiarazione d’amore che non poteva non essere ripresa durante una luminosa notte nella romantica capitale francese, Parigi: “Si tratta veramente di una scommessa perché Parigi è sempre stata molto celebrata al cinema. Ho cercato però  di mostrare un lato della città riconoscibile al primo instante – la Tour Eiffel – ma in un contesto nuovo, quasi magico. Ho puntato su un gioco di luci scintillanti abbinato a un cielo sfumato di rosa”.

Nata nel 2012, da allora la fragranza firmata Lancôme è riuscita a toccare il cuore delle donne di tutto il mondo, facendosi subito spazio tra le profumazioni preferite dal mondo femminile. Un successo dato anche grazie all’idea di felicità dichiarata dal marchio, una felicità che viene vissuta in maniera unica da ogni donna, come una forma di libertà, una liberazione da ogni convenzione imposta dalla società.

Un messaggio importante che si fonde alla perfezione con la profumazione della fragranza: una forma olfattiva unica e inconfondibile, accompagnata da un packaging di cristallo, le ali della libertà e l’impronta di un sorriso. Quest’ultimo nello spot viene rappresentato alla perfezione proprio dall’attrice premio Oscar.

Lancôme: la felicità passa anche dallo stile

Nello spot Julia Roberts ha indossato un abito di alta moda che non poteva non essere creato appositamente per la campagna pubblicitaria di Lancôme: firmato dallo stilista francese Alexandre Vauthier il capo è un lungo abito di seta nei toni dell’avorio che scende perfettamente sulla silhouette dell’attrice. Per crearlo, se bene lo stilista abbia rivelato di averlo realizzato “in poco tempo” ci sono volute più di 200 ore di lavoro – 150 solo per i ricami dei 700 cristalli Swarovski  fatti dalla Maison Lesage – ma l’idea sarebbe nata praticamente subito.

“Essendo da sempre innamorato di Julia Roberts per la sua eleganza, ho disegnato l’abito quasi di getto! Volevo per lei un capo elegante, che mettesse in risalto la sua femminilità e che facesse sognare. Volevo un vestito in grado di rivelare la sua bellezza autentica”.

Anche il make-up per lo spot è stato realizzato da Genevieve Herr utilizzando dei prodotti Lancôme, dal fondotinta Teint Miracle (lo 03 Beige Diaphane) al Blush Subtil Palette (la 01 Rose Flush) fino agli ombretti Hypnôse (nei colori Reflet D’Améthystes e Brun au Naturel) al mascara Grandiôse e ancora rossetto L’Absolu Rouge (il 244 Rose Amnésia) e eyeliner Le Crayon Khôl (01 Noir).