Le donne sono più egoiste degli uomini, dimenticano facilmente le occasioni importanti dei loro amici e tendono a criticarli alle spalle, e non sono disposte a sacrificare un minuto del loro tempo libero pur di aiutare qualcuno? Secondo quanto rivela un recente sondaggio condotto nel Regno Unito da Original Volunteers, sì.

Sono state intervistate circa duemila persone di entrambi i sessi e non sono di certo buone le notizie che emergono per il popolo rosa. Gran parte delle donne si considera egoista, non cura molto i rapporti amichevoli, anzi è maggiormente propensa a parlare male degli amici in loro assenza, non aiuta gli anziani a portare le pesanti borse della spesa per alleggerirli e ha, in generale, comportamenti assolutamente non altruisti.

Il motivo della poca disponibilità nei confronti degli altri risiederebbe nel fatto che il tempo è considerato denaro, un bene da non sprecare in una vita frenetica com’è quella che viviamo oggi. La maggiore concentrazione di egoismo si evidenzia quando si parla di volontariato: l’80% delle donne non ha mai partecipato a progetti socialmente utili.

Varie donne dimostrerebbero poi poca attenzione nei confronti dei gusti del partner. ad esempio, il 55% dei soggetti femminili intervistati ha ammesso di scegliere cosa mangiare a cena senza nemmeno consultare il proprio compagno, mentre tre ragazze su dieci hanno scelto cosa guardare in TV o con un DVD senza chiedere alla propria metà. Più di un terzo ammette di prender una porzione di cibo più grande rispetto a quella che dà al parter.

Per quanto riguarda gli uomini, loro sono più propensi a fare atti di volontariato ma al contempo meno propensi a contribuire con denaro, quando si tratta di raccogliere fondi. Si dice che le donne siano egoiste in generale, mentre il sesso forte sembra esserlo quando si tratta di questioni relative ai soldi.

Inoltre, sette partecipanti al sondaggio su dieci hanno ammesso di essere egoisti, e nove su dieci hanno detto che avrebbero potuto fare di più per gli altri, in determinate situazioni dove occorreva un loro aiuto. Una persona su due commette atti egoistici ogni giorno.

Insomma, una situazione non proprio entusiasmante soprattutto dal punto di vista femminile, anche se chiaramente si sta generalizzando: voi cosa ne pensate, vi sentite egoiste o meno?