Sesso a scuola come nuova forma di esibizionismo? È quanto sembra sia successo in una scuola di Napoli, dove durante una lezione due studenti sono stati ripresi col telefonino dagli amici mentre avevano un rapporto orale.

Più nello specifico, all’insaputa del professore che stava facendo regolarmente lezione, un ragazzo e una ragazza sono stati protagonisti di un rapporto orale, tra le risate e l’incitamento dei compagni di classe, con una loro amica che ha ripreso il tutto col suo telefonino.

Galleria di immagini: Flirt

Siamo nell’epoca di Internet e quindi la scena è immediatamente finita su YouTube e è stata caricata anche tra i server di eMule, uno dei programmi di file sharing più utilizzati in tutto il mondo. Nel nome del file condiviso in rete c’è il nome della protagonista femminile del video, la classe e la parola Napoli. A confermare il fatto che il filmato sia stato girato nel capoluogo partenopeo ci sono anche la parlata e alcune espressioni dialettali dei ragazzi.

Riguardo all’ambientazione, il Corriere del Mezzogiorno invece scrive:

Lo sfondo sembra effettivamente quello di un’aula scolastica col bordo di un banco, qualcosa di simile, sul limite inferiore dello schermo. Potrebbe trattarsi di una palestra, forse, o comunque di un locale dove i ragazzi, l’intero gruppo, potevano contare su un minimo di privacy.

Una semplice forma di esibizionismo dovuta alla voglia di apparire e di farsi ammirare su YouTube, oppure un segnale allarmante non solo per l’istituzione scolastica, ma anche per l’idea spettacolarizzata del sesso che ormai hanno i giovani?