Cercate unghie lunghe ed impeccabili? La ricostruzione unghie con tip è quello che fa per voi. Eseguirla è più facile di quello che possiate immaginare ed il risultato sarà degno di nota. La prima cosa da fare per cimentarsi nella ricostruzione delle unghie con tip è quella di procurarsi una limetta doppia. Iniziate a limare le vostre unghie con la parte più ruvida della lima in maniera decisa. A questo punto girate la vostra lima e con il lato più delicato rifinite i lati dell’unghia e smussateli. Con un pennellino spolverate la superficie ed assicuratevi che la polvere dell’unghia appena limata sia eliminata del tutto.

Eliminate le cuticole e se necessario limate anche la superficie dell’unghia per renderla omogenea. Prendete un pad con dello sgrassatore per unghie e passatelo su ogni dito in maniera decisa. A questo punto non vi resta che scegliere le tip più adatte al vostro tipo ti unghia, quelle che si armonizzano  meglio con le vostre mani. Cercate di scegliere quelle che hanno la curva C il più possibile simile a quella che avete naturale. Prendetene una per ogni dito e fate attenzione a scegliere quella della larghezza più adatta alle vostre esigenze.

Il primo passaggio da seguire per applicare le vostre tip è quello della colla. Cercate di distribuirla in maniera uniforme su tutta la superficie, né troppa, altrimenti potrebbe fuoriuscire, né troppo poca, in questo caso il rischio è che si formino delle bolle d’aria tra la vostra unghia naturale e la tip. Stesa la colla, applicate immediatamente le tip che avrete predisposto ordinatamente in precedenza. Questo lavoro va eseguito molto rapidamente perché la colla tende a seccarsi in pochissimo tempo. Attendete qualche minuto per rendere salde e stabili le vostre unghie e tagliatele con il tagliatip della lunghezza che più vi aggrada.

Una volta che le vostre unghie saranno tutte della stessa lunghezza, con l’ausilio di una limetta arrotondate e smussate gli angoli per rendere la forma il più naturale possibile. Se si fosse creato uno scalino tra l’unghia naturale e la posticcia, con l’aiuto di un buffer potrete limare e modellare la superficie fino a renderla completamente liscia. Prima di procedere alla colorazione delle vostre unghie con il gel non dimenticate di sgrassare nuovamente la superficie con il liquido apposito e di eliminare tutti i residui che possono essere rimasti. Ora siete pronte per scegliere il colore che più vi si confà e per sfoggiare una manicure impeccabile per molti, moltissimi giorni.