Il cappotto? È rigorosamente di Lana, come quello di Filippa Lagerback

Da Zara a Mango, passando per Only. Ecco cinque alternative low cost con lo stesso stile del capo indossato dalla showgirl e firmato da Ralph Lauren.

Pubblicato il 26 novembre 2021
Moda

Ralph Lauren ha aperto un nuovo flagship nelle vie del lusso di Milano. Per l’occasione, all’opening party a tema natalizio, sono state invitate tantissime celeb che hanno interpretato l’inconfondibile stile della maison con tanti look diversi. Tra decine di maglioncini e completi tartan iconici, il cappotto indossato da Filippa Lagerback spiccava tra la folla.

La showgirl e co-conduttrice di Che Tempo Che Fa si è presentata all’evento con tutta la famiglia al completo: il marito Daniele Bossari, la figlia Stella e il cocker Whisky. Filippa ha sfoggiato un cappotto reversibile, ampio e confortevole, un modello a vestaglia che è ancora tendenza dal 2021. I disegni geometrici del capo ci trasportano immediatamente in America, mentre la scelta dei colori fa venire in mente il tepore di un camino di una baita di montagna.

Per non appesantire l’outfit Filippa Lagerback ha scelto di indossare sotto al cappotto un ensemble total white: maglione a collo alto e jeans bianchi. Certo, tutto bellissimo direte, ma si sa che il marchio Ralph Lauren non è di certo economico. Ecco quindi cinque valide alternative low cost che si avvicinano a questo stile e che possono essere mixate in diversi modi.

ZARA

Zara: cappotto in maglia con jacquard floreale (59,95 euro)

Questo capo è aperto, ha tasche anteriori applicate all’esterno e ha una vestibilità ampia. Perfetto per un abbinamento casual, monocromatico, ma anche ideale con un look più ricercato. Inoltre fa parte della linea Join Life di Zara, che identifica prodotti utilizzando tecnologie e matebrie prime che ci aiutano a ridurre l’impatto ambientale.

ZARA

Zara: cardigan jacquard aperto (79,95 euro)

Non è propriamente un cappotto ma i disegni geometrici lo scollo a revers, lo fanno rientrare a pieno titolo nello stile che stiamo ricercando. Caldo e avvolgente, ha una finitura a coste e anche questo capo rientra nelle lavorazioni ecosostenibili di Zara: uno standard Green to Wear 2.0 per ridurre al minimo l’impatto ambientale della produzione tessile.

ONLY
ONLY

ONLY: onlindiana jacket (64,99 euro)

Questa versione un po’ country un po’ indiani d’america è perfetta per chi ama la praticità e un pizzico di colore in più. La potete trovare sul sito web di moda Zalando e viene proposta in abbinamento a un paio di jeans regular fit, sneaker bianche e maglioncino a collo alto. Ma crediamo sia perfetta anche con uno stivaletto caldo sui toni dell’autunno.

MANGO

Mango: cappotto oversize a quadri (99,99 euro)

Se invece non avete paura di osare questo cappotto è perfetto per voi. Fa parte della collezione Committed, tessuto misto lana e stampa a quadri. Un cappotto lungo con un collo classico e con polsini abbottonati. Molto particolari le due tasche a toppa sul petto che ricordano lo stile delle camicie. Anche Mango con questo capo sostiene l’implementazione di prassi più rispettose dell’ambiente.

MANGO

Mango: cappotto handmade con cintura (119.99 euro)

Per chi ha un animo più classico niente paura, il cappotto nella calda tonalità cammello e in tutte le sue declinazioni non è mai passato di moda. Anzi. Lo si può però declinare in mille versioni come con questo modello di Mango lungo e diritto con collo a V, revers e cintura regolabile.

Seguici anche su Google News!