Ben Affleck: Jennifer Lopez meritava una nomination agli Oscar

L'attore è ancora in contatto con la popstar a sedici anni dalla loro separazione.

Pubblicato il 23 febbraio 2020

Ben Affleck è un fiume in piena negli ultimi giorni, e in una nuova intervista parla dell’ex Jennifer Lopez, affermando di avere molto rispetto per lei e che meritava una nomination agli Oscar. L’ex attore di Batman, dopo aver parlato del divorzio da Jennifer Garner, della sua carriera e dell’amico Robert Downey Jr, parla di una delle sue ex fidanzate più famose. La coppia è stata insieme dal 2002 al 2004, dopo il colpo di fulmine sul set di Amore estremo – Tough Love.

Ho molta stima e rispetto per Jennifer Lopez, è una forza natura” ha dichiarato Ben Affleck alla giornalista Brooks Barnes. La coppia, soprannominata i Bennifer, ha dominato il gossip per due anni nei primi anni 2000. L’attore rivela che sono ancora in contatto, essendo restati amici. Nel 2002, nell’album This is me…Then, JLo gli aveva dedicato la ballata Dear Ben.

Ci teniamo periodicamente in contatto. Inoltre, quanto può essere incredibile che a 50 anni abbia girato il suo film di maggior successo? È un portento, davvero.” Ben Affleck parla del ruolo di Ramona di Jennifer Lopez nel film Le ragazze di Wall Street – Business I$ Business. L’artista ha ricevuto tantissime nomination per questa parte, forse la più importante della sua carriera, ma non per gli Oscar.

Si sarebbe meritata una candidatura agli Oscar 2020. È davvero una forza della natura“. Jennifer Lopez è rimasta molto legata a Ben Affleck, definendo la rottura con lui la prima volta che ha avuto il cuore spezzato. Si era parlato a lungo di nozze e di un bambino, progetti poi mai andati in porto.

Storia

  • Jennifer Lopez