Brooke Scullion in celeste, il total look pop dell'Irlanda all'Eurovision 2022

Non si è qualificata per la finale del 14 maggio la cantante 23enne di That's Rich. Ispirata da Debbie Harry dei Blondie, ha comunque dominato il palco di Torino, indossando un completo azzurro, perfettamente coordinato a guanti e stivali altissimi.

Pubblicato il 13 maggio 2022
Moda

Un look tutto celeste, quello indossato da Brooke Scullion, l’artista rappresentante dell’Irlanda all’Eurovision Song Contest 2022. Non si è qualificata per la finale del 14 maggio la cantante di That’s Rich, che ha però lasciato il pubblico a bocca aperta grazie alla sua dolcezza e al suo stile ricco di energia. Per la perfomance, Scullion ha scelto top e culotte azzurri che formavano un completo da urlo, coordinato impeccabilmente con guanti e stivali cuissardes dello stesso colore: tacchi alti e sottili decorati con stoffa, che le avvolgevano la gamba fino a sopra il ginocchio.

Sembrava quindi uscita da un video Anni ’90, l’interprete che si è esibita sul palco di Torino con una chioma nera, sciolta e a onde (che assomigliavano quasi a dei frisé). Il suo brano è all’insegna del pop più mainstream e – come si legge su Il Giorno – molto vicino alcune hit del passato. Il testo sembra parlare di risentimento, ed è stato scritto dopo che la cantante ha letto l’autobiografia di Debbie Harry, voce del gruppo Blondie.

Mi sto stancando di te adesso (sono così stanca). Smettila di mandarmi fiori, li brucerò tutti. E tu piangerai per ore, mi butti sempre giù. Bene ho delle notizie per te, tu dici che ti uso adesso. Hey stupido”.

Brooke Scullion, 23 anni, è salita alla ribalta nel Regno Unito e in Irlanda grazie alla partecipazione nel 202o a The Voice Uk, competizione che l’ha vista da subito entrare nel team di Meghan Trainor e concludere con un ottimo risultato alla terza posizione.

Sono più che orgogliosa di questa esperienza, un grazie al mio meraviglioso team. Non dimenticherò mai l’Eurovision“, ha scritto l’artista sul suo profilo Instagram a conclusione della seconda semifinale.

Seguici anche su Google News!