Ecco perché la tuta sportiva di Cecilia Rodriguez è il must dell'inverno 2022

L'influencer ha sfoggiato su Instagram un look semplice ma d'effetto, che dimostra come il loungewear possa essere indossato in moltissime occasioni, e non soltanto per essere comodi in casa.

Pubblicato il 10 gennaio 2022
Moda

Sembra che per l’inizio del 2022 la parola d’ordine sia solo una: comodità. Sono sempre di più, infatti, le star che vediamo sfoggiare tute e completi sportivi, sia durante le vacanze in montagna che dopo il ritorno in città. Come ci insegna Cecilia Rodriguez, che dopo alcuni giorni trascorsi in Trentino con il fidanzato Ignazio Moser si è concessa una giornata di shopping (come non approfittare dei saldi invernali?) nella sua Milano. E lo ha fatto con un outfit che unisce alla perfezione comodità e coolness.

L’influencer ha infatti indossato una tuta sportiva grigia, che fa parte della nuovissima collezione Primavera/Estate 2022 di Hinnominate, il brand dei fratelli Rodriguez. Cecilia, Belén e Jeremias hanno infatti fondato il loro marchio di abbigliamento, che punta proprio sul loungewear. L’outfit che la sorella minore ha mostrato su Instagram è composto da una felpa cropped, con il cappuccio e le maniche ampie chiuse al polso da un elastico, e un paio di pantaloni jogger dalla gamba larga e con un morbido elastico sulla vita alta. Insomma, un look semplice, ma allo stesso tempo che non rinuncia ad essere alla moda.

Con Hinnominate, infatti, i tre fratelli vogliono reinventare il loungewear, portandolo ad un livello superiore: non soltanto abiti sportivi e comodi per stare in casa o per allenarsi, ma capi fashion, perfetti anche per uscire. E Cecilia Rodriguez ci ha dimostrato come si possa essere comfy e chic allo stesso tempo, abbinando la sua tuta grigia ad un paio di sneakers bianche con lacci neri e ad un bomber nero in perfetto stile street couture. Uno stile alla moda ma che riesce ad essere anche confortante: un compromesso perfetto anche per il periodo storico (non certo tra i più semplici) che stiamo vivendo.

Seguici anche su Google News!