Doppio Sospetto: un thriller in stile Hitchcock in prima tv su RaiTre

Si tratta di un adattamento cinematografico del romanzo Alice Dietro l’odio di Barbara Abel, per la regia di Olivier Masset-Depasse. In onda sul terzo canale nazionale il 19 agosto 2021.

Pubblicato il 19 agosto 2021
Spettacolo

Giovedì 19 agosto 2021, RaiTre ospita in prima tv Doppio Sospetto, un thriller di successo del 2018. Si tratta di un adattamento cinematografico del romanzo Alice Dietro l’odio di Barbara Abel. Le riprese del film si sono svolte principalmente a Liegi, in Belgio, nel quartiere di Cointe

Uscita al cinema in Italia il 27 febbraio 2020, la pellicola è un noir hitchcockiano al femminile diretta da Olivier Masset-Depasse. Ricco di colpi di scena e capace di inchiodare il pubblico alla poltrona, il film è stato accolto con entusiasmo anche al Toronto Film festival.  Ha per protagonista Veerle Baetens e Anne Coesens. Detiene, inoltre, il record di vittorie ai premi Magritte, ottenendo nove statuette su dieci candidature, tra cui miglior film e miglior regista.

In una Bruxelles di inizio Anni ‘60, Alice (Veerle Baetens) e Céline (Anne Coesens) abitano in due villette gemelle e sono legate da una grande amicizia, che le porta a condividere ogni cosa. Questa armonia perfetta si spezza il giorno in cui Alice assiste, impotente, alla morte accidentale di Maxime (Luan Adam), il figlio di Céline. Accecata dal dolore, Céline rimprovera l’amica di non aver fatto il possibile per salvare suo figlio e sembra meditare una sconvolgente vendetta.

La scelta della villa ha un ruolo molto importante nel film poiché ha una leggera asimmetria architettonica, che crea nello spettatore un senso di disagio e inquietudine. Un altro elemento fondamentale nel creare l’atmosfera complessiva è la musica: il compositore Fréderic Vercheval ha scritto una partitura straordinaria, che funziona nel film come una sorta di portale che riesce ad andare oltre a quello che la storia e la regia  non possono raccontare.

Un remake statunitense del film, con protagonisti Jessica Chastain e Anne Hathaway, è previsto sotto la regia dello stesso Olivier Masset-Depasse. Le riprese sarebbero dovute iniziare nel 2020, ma causa pandemia hanno subito ovvi rallentamenti.

Seguici anche su Google News!