Ti mangio il cuore, il debutto di Elodie come attrice

Il debutto è fissato per il 22 settembre. Elodie sbarca al cinema come attrice protagonista in Ti mangio il cuore, una crime story di Pippo Mezzapesa che parla di guerre di mafia e passioni fatali

Pubblicato il 27 luglio 2022

Semplicemente emozionata. Elodie commenta così la divulgazione delle prime immagini di Ti mangio il cuore, il film di Pippo Mezzapesa che sbarcherà al cinema dal 22 settembre prossimo. Dismessi (ormai da tempo) i capelli rosa fucsia e anche il fidanzato Marracash (del quale, però, continua a confessarsi innamoratissima), la cantante romana di origini creole si reinventa attrice. A fine agosto, è pronta a festeggiare il nuovo esordio alla Mostra del Cinema di Venezia, nella sezione Orizzonti.

“Se hai il coraggio di cambiare, rimani te stessa”, aveva detto Elodie qualche mese fa. E, di fatto, la cantante romana di origini creole è cambiata. Eccome. Ti mangio il cuore, per lei, è un esercizio di stile per nulla facile, una crime story complicata e tesa dal fattore rischio (di sbavature) esponenziale, che la promette al cinema senza mezzi termini. Look total black e pellicola stile rétro (il film è in bianco e nero, per scelta del regista) per una versione inedita e più che mai suggestiva dell’ex concorrente di Amici.

È un Padrino di shakespeariana memoria, Ti mangio il cuore, ambientato su un promontorio del Gargano, in Puglia, assetato di sangue. Elodie è Marilena, moglie del boss dei Camporeale, ma attratta dall’erede dei Malatesta, la famiglia rivale. Il film, tratto dall’omonimo libro di Carlo Bonini (Feltrinelli) e prodotto da Indigo Film e Rai Cinema, conta sulla partecipazione di Michele Placido e Tommaso Ragno. Dopo la notizia della presidenza di Julianne Moore, lo sbarco di Elodie al lido è l’evento più atteso dell’edizione 2022 della Mostra del Cinema.

Seguici anche su Google News!