Rise of the Pink Ladies, il trailer della serie sequel di Grease

In uscita il 6 aprile 2023 su Paramount+, narra la nascita della girl gang più famosa del cinema, quattro anni prima dei fatti di Danny Zucco e Sandy Ollson.

Pubblicato il 10 gennaio 2023

Dopo circa 45 anni i fan di Grease, iconico musical con protagonisti John Travolta e Olivia Newton-John, possono finalmente tornare alla Rydell High, la scuola che fa da sfondo alle vicende romantiche di Danny Zucco e Sandy Ollson. Il 6 aprile 2023 è in arrivo, su Paramount+, Grease: Rise of the Pink Ladies, la serie prequel del cult uscito nel 1978, che narra la nascita delle Pink Ladies, la girl gang più famosa del cinema. Il canale YouTube di Paramount+ UK & Ireland ha distribuito ora il primo trailer, visibile comodamente a questo link.

Musica, balli e tanto spettacolo in piena atmosfera Anni ’50: questo è ciò che si può pregustare dalle immagine diffuse online.

L’attesissima serie in dieci episodi racconterà la formazione dell’amato gruppo femminile, in una storia ambientata nel 1954, ovvero, quattro anni primi dei fatti di Grease. Protagoniste, Jane, Olivia, Cynthia e Nancy, interpretate rispettivamente da Marisa Davila, Cheyenne Isabel, Ari Notartomaso e Tricia Fukuhara.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Rise of the Pink Ladies (@riseofthepinkladies)

Nella clip si vede l’assistente del preside della scuola rivolgersi alle quattro studentesse, sedute fuori dal suo ufficio: “Signore, dovete stare attente a chi frequentate. La reputazione di una ragazza è tutto ciò che ha“, la frase che dice.

Nella sinossi ufficiale si legge quindi:

Prima che i T-Birds fossero i più fighi della scuola, un quartetto di ragazze stufe ed emarginate osano divertirsi alle loro condizioni, scatenando un “panico morale” che cambierà Rydell High per sempre.

A completare il cast, Shanel Bailey nel ruolo di Hazel, Madison Thompson nei panni di Susan e Johnathan Nieves in quelli di Richie. E ancora: Jason Schmidt che interpreta Buddy, Maxwell Whittington-Cooper nel ruolo di Wally e, infine, Jackie Hoffman in quello della vicepreside McGee.

Seguici anche su Google News!