Amedeo Goria, chi è il giornalista concorrente del Grande Fratello Vip

Dopo trentaquattro anni in Rai e una lunga carriera da corrispondente, entra nella casa del reality di Alfonso Signorini. Nella quinta edizione avevano partecipato l'ex moglie Maria Teresa Ruta e la loro figlia Guenda.

Pubblicato il 17 settembre 2021
Spettacolo

Sono uno abbastanza competitivo, quindi quando mi butto in un gioco provo a competere. Il discorso della vittoria non mi tocca, ma proverò ad andare avanti“. Così Amedeo Goria, in un video pubblicato su Instagram, parla della sua partecipazione al Grande Fratello Vip. Il reality, condotto da Alfonso Signorini, va in onda il 17 settembre su Canale 5 con una nuova puntata, e vede il giornalista tra i protagonisti.

Goria, dopo la laurea in Lettere entra a far parte del mondo del giornalismo, e diventa professionista dal 1976. Lavora per giornali come Tuttosport e La Gazzetta del Popolo. Successivamente diventa corrispondente da Torino per il Corriere della Sera, Il Messaggero, Il Giorno e La Gazzetta del Mezzogiorno.

Nel 1987 debutta anche il televisione, prima conducendo il Tg1 e poi lavorando per RaiSport; su RaiUno ha condotto anche Ciao Italia e Uno Mattina Estate. Per RaiSport segue tutti i principali eventi sportivi, dalle Olimpiadi ai mondiali di calcio. Partecipa anche a Pole Position e La Domenica Sportiva. Nel 2020 ha pubblicato il suo primo romanzo, Il sacrificio del re, e nel 2021 ha annunciato il suo addio alla Rai dopo ben trentaquattro anni.

Dal 1987 al 1996 è stato sposato con Maria Teresa Ruta, da cui ha avuto due figli, Guendalina e Gian Amedeo. Una storia che non è certo passata inosservata, dati i continui tradimenti da parte di Goria: è lui stesso ad ammetterli apertamente, e a dire che il matrimonio è finito proprio per colpa sua. Sembra che i figli abbiano sofferto molto per la separazione dei genitori, e Guenda (questo il suo soprannome) non ha perso l’occasione di parlarne in diretta nazionale. Lei e la madre, infatti, sono state concorrenti del GFvip nell’edizione 2020/2021, e si sono spesso confrontate tra loro e con gli altri inquilini della casa sulla loro situazione.

Seguici anche su Google News!