Kate Middleton: qual è la storia del suo anello preferito

L'anello, in quarzo citrino, accompagna la Duchessa fin dalla sua giovinezza.

Pubblicato il 14 aprile 2020

Kate Middleton indossa sempre un prezioso anello, che non è però un regalo del Principe William. L’anello di quarzo citrino, in varie sfumature di giallo, compare e scompare dalla mano della Duchessa, ma pare essere una costante fin dal lontano 2008. Non è un gioiello reale, e non si sa chi glielo abbia regalato, ma è sicuramente uno dei preferiti di Kate.

La stampa inglese già nel 2018 aveva ipotizzato che fosse un regalo del Principe William per la nascita del Principe Louis. Ma non è affatto così. Kate Middleton indossa questo anello di quarzo citrino, non particolarmente raro, sin dal 2008. Infatti, prima ancora del fidanzamento con l’erede al trono inglese, Kate fu paparazzata insieme a sua sorella Pippa dopo una notte fuori, con questo anello.
Il mistero potrebbe essere facilmente svelato, perché potrebbe essere un regalo dei suoi genitori o proprio di Pippa Middleton. Secondo gli esperti l’anello non avebbe solo un valore affettivo e monetario, stimato intorno ai 23mila euro.

Kate Middleton (foto Getty Images)

La gemma o quarzo citrino ha un valore simbolico molto preciso. Ben Johnson, direttore della Miltons Diamonds, ha spiegato a Express il suo significato.
Il citrino è sinonimo di forza e ottimismo. Può condizionare il proprio volere e le decisioni, ha una forza particolare che dirige le nostre energie nella direzione giusta. Ecco perchè Kate Middleton pare lo indossi in impegni da sola, senza il Principe William al suo fianco“.

Un gesto che conferisce serenità e forza alla Duchessa a quanto pare. Niente gioielli della Corona o di famiglia, ma un semplice anello che Kate Middleton porta con se fin da ragazza.

Storia

  • Kate Middleton
  • Reali d'Inghilterra