Kate Middleton con William e i bambini per ringraziare gli operatori sanitari (video)

I Duchi e i piccoli George, Charlotte e Louis tornano a battere le mani per tutti i lavoratori durante l'emergenza Coronavirus.

Pubblicato il 24 aprile 2020

Kate Middleton, il Principe William e i piccoli George, Charlotte e Louis hanno pubblicato un nuovo video nel quale ringraziano gli operatori sanitari e tutti i lavoratori. I Cambridge tornano ad applaudire per tutti coloro che lavorano per combattere il virus, ma questa volta al completo. Il video pubblicato a marzo vedeva come protagonisti solo i tre principini. Le immagini sono state realizzate per la BBC, e successivamente pubblicate sul profilo instagram ufficiale dei Duchi. Kate torna in pubblico un abito primaverile alla portata di tutte.

Direttamente dalla loro casa a Amner Hall, nel Norfolk, nella campagna inglese, Kate Middleton e la sua famiglia ringraziano gli operatori sanitari. La famiglia si è unita all’iniziativa Clap for Carers, andata in onda sulla BBC durante il programma The Big Night In.
Ci siamo uniti a questa iniziativa per ringraziare gli instancabili lavoratori che permettono a questa nazione di andare avanti, anche in questo momento così difficile“.

Kate Middleton e il Principe William sono rimasti in prima linea per la sensibilizzazione al rispetto delle norme per sconfiggere il Coronavirus. Dirette social, messaggi, la partecipazione al progetto governativo per la salute mentale. I Duchi di Cambridge non si sono tirati indietro, e ancora una volta hanno voluto che anche George, Charlotte e Louis partecipassero nel loro piccolo.

Una giornata da protagonista per il Principe Louis, che proprio ieri ha compiuto due anni, ed è stato al centro dell’attenzione per le nuove numerose foto pubblicate sui social. Kate dal canto suo nel video ha incantato con un abito primaverile floreale di Ghost, blu con stampe colorate (valore circa 150 euro).

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Kate Middleton
  • Principe William
  • Reali d'Inghilterra

Credits foto: