Lindsay Lohan si sposa: su Instagram la fotografia con l’anello al dito

L’attrice ha pubblicato un post sul suo profilo in compagnia del futuro marito Bader Shammas in cui, fra le sue braccia, mostra sorridente la fede di fidanzamento.

Pubblicato il 29 novembre 2021

Lindsay Lohan ha detto sì. Ad annunciare al mondo la notizia del matrimonio è proprio lei, con un post sul suo profilo Instagram nel quale ha condiviso con i suoi followers degli scatti in compagnia del fidanzato Bader Shammas.

“Il mio amore, la mia vita, la mia famiglia, il mio futuro”, ha scritto l’attrice mostrando sorridente ai fan l’anello di fidanzamento. La coppia esce allo scoperto per la prima volta dal momento che, prima di questa occasione, la loro unione era stata tenuta al riparo da qualsiasi pettegolezzo.

Negli ultimi tempi, infatti, Lindsay Lohan ha protetto il più possibile la sua vita privata e sentimentale. Fino ad ora non aveva mai mostrato pubblicamente il volto del fidanzato, ma sembra che i due stessero insieme già da un paio d’anni, perché erano stati immortalati dai paparazzi prima della pandemia.

Il futuro marito Bader Shammas non fa parte del mondo dello spettacolo. Nella vita si occupa di finanza e lavora per una banca di Dubai, la Credit Suisse, ricoprendo il ruolo di assistente del vicepresidente. Inoltre, i suoi account social sono rigorosamente privati, segno del fatto che essere al centro dei riflettori non è nel suo interesse.

L’imminente matrimonio è un lieto annuncio, soprattutto per la Lohan, che in passato ha sofferto molto a causa di relazioni tormentate. La ragazza ha spesso subito violenze fisiche, in particolare durante il rapporto con il russo Egor Tarabasov, con il quale doveva convolare a nozze ma che, alla fine, si è rivelò geloso e aggressivo nei suoi confronti.

Precedentemente, l’attrice era caduta in un tunnel fatto di alcool e droga, cosa che le causò diversi problemi con la giustizia. È stata più volte fermata dalla polizia per guida in stato di ebbrezza e possesso di stupefacenti e, per questo, ha dovuto scontare diversi anni di libertà vigilata e svolgere più di 480 ore di lavoro ai servizi sociali.

Finalmente, però, adesso pare che Lindsay Lohan abbia ritrovato la serenità e, con Bader, anche lei avrà il suo meritatissimo lieto fine.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Lindsay Lohan