Madonna in auto-quarantena a Parigi scrive una lettera ai suoi fan

La popstar ha usato una macchina da scrivere per lanciare il suo messaggio di speranza

Pubblicato il 18 marzo 2020

A causa dell’emergenza Coronavirus, Madonna si è vista costretta ad annullare il suo tour ed è rimasta bloccata a Parigi in quarantena volontaria.

L’artista sessantunenne è in isolamento con il suo giovane compagno di 25 anni Ahlamalik Williams. Dall’interno del suo alloggio la popstar ha voluto lanciare il suo messaggio personale scrivendo una lettera di speranza ai suoi fan.

Nel video in bianco e nero postato su Instagram è immortalata davanti ad una macchina da scrivere mentre batte sulla tastiera il testo della lettera: “Madame X non è morta a Parigi… Il suo viaggio continua con l’auto-quarantena in onore e rispetto del COVID-19“.

La cantante continua facendo riferimento alla lesione al ginocchio che sta affrontando rimanendo inevitabilmente ferma a casa: “Sono ancora dolorante senza alcuna cura in vista grazie alla chiusura di tutti i confini. Imparerò da questo e diventerò più forte. Per ora continuerò a combattere“.

Per uno scherzo del destino la macchina da scrivere è marcata Corona così come fa notare Madonna: “Ironicamente il marchio di questa macchina da scrivere è Corona. Parole e lettere dattiloscritte mi fanno sentire viva, mi ricordano che ci sono così tante storie da raccontare e condividere con il mondo. Dopo tutto, le storie sono tutto ciò che abbiamo. Facciamo affidamento sulle storie affinché ci guidino, ci modellino, ci insegnino e mostrino la strada“.

L’artista avrebbe dovuto esibirsi proprio in questa settimana sul palchi parigini ma, vista l’emergenza, dovrà rimanere in quarantena e non potrà tornare in America fino a data da destinarsi.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Madonna