I migliori balsami glitterati per occhi come cristalli e look scintillanti

Glitter, paillettes, e brillantini: gli occhi brillano con i balsami glitterati per creare beauty look luminosi e scintillanti

Pubblicato il 11 aprile 2022

Parola d’ordine: scintillare. Così il mondo del beauty abbraccia la tendenza glitter e rende i balsami glitterati per occhi i veri protagonisti del make-up per il 2022. In particolare, glitter, paillettes, e brillantini si spalmano sulle palpebre degli occhi per creare luminosi e lucenti beauty look colorati e scintillanti.

Proprio la tendenza glitter ritorna in auge dagli anni 2000 rilanciata dai più famosi make-up artist e consacrata da serie Tv come Euphoria. Indimenticabili sono, infatti, gli ombretti glitter della protagonista Cassie Howard che conquistano per i colori sgargianti e l’effetto sparkling e che hanno letteralmente fatto impazzire la Generazione Z al punto di farli diventare virali sui social e nella vita quotidiana.

Così l’effetto bling bling abbandona lo stile too much per essere indossato con disinvoltura sugli occhi dando sfogo alla propria fantasia e creatività. Protagonisti indiscussi sono brillantini, cristalli e glitter trasparenti oppure dalla sfumature vibranti e vivaci che donano dei giochi di luce ammalianti che mettono in risalto lo sguardo.

Oltre che sulle palpebre i balsami glitterati per occhi possono essere applicati anche sulla riga superiore e inferiore degli occhi in alternativa al classico eyeliner per incorniciare di luce lo sguardo. Oppure, per uno stile grintoso e audace, basterà spalmarli su tutta la palpebra mobile fino all’attaccatura delle sopracciglia. Il risultato? Luccicante!

Ecco come celebrities e influencer indossano i balsami glitterati

Se si è indecisi su come sfoggiare al meglio i balsami glitterati sugli occhi basterà volgere lo sguardo ai recenti beauty look sfoggiati da celebrities e influencer che hanno tutti un unico comune denominatore: brillare. Il make-up di Cher realizzato da Mac Cosmetics punta tutto sulle sfumature dell’azzurro per risaltare il suo incarnato ambrato e i suoi toni castani: a conquistare sono la miriade di glitter e brillantini posati sulle palpebre incorniciate da un paio di lunghissime ciglia.

Ma i balsami glitterati possono essere utilizzati anche in alternativa al classico eyeliner come nel make-up di Chiara Ferragni. L’imprenditrice digitale sfoggia un trucco realizzato dal make-up artist Manuele Mameli dove il protagonista è un tratto verde fluo composto da un ombretto liquido tempestato da brillantini e glitter. Un make-up da sfoggiare per mantenere un beauty look sobrio ma da effetto.

I migliori balsami glitterati

Per applicare i balsami glitterati basterà sfumarli con le dita picchettando sulla palpebra mobile o, in alternativa, applicarli mediante l’uso di un pennello dotato di setole piatte. Donerà un effetto iridescente, luminoso e luccicante al vostro sguardo. Un esempio? Il balsamo glitterato per occhi di Lemonhead La. Quest’ultimo è disponibile nei toni che spaziano dall’argento all’oro, passando per il verde smeraldo e il bianco neve. Basterà sfoggiarlo in beauty look che necessitano di poca tecnica e molta fantasia. Ma come abbinarlo? Insieme a rossetti e lipgloss dalle nuances nude, ciglia extra voluminose e ben definite, un blush dorato e per finire un illuminante. Quando sfoggiare questo make-up? Nelle miti serate di primavera per un aperi-cena o per un evento serale elegante oppure nelle calde notti d’estate in spiaggia per brillare di glitter colorati sotto la luce della luna e delle stelle.

Seguici anche su Google News!