Pamela Anderson si separa dal marito dopo 12 giorni di matrimonio

L'attrice chiede la massima privacy per decidere il futuro del suo quinto matrimonio.

News

Storia

Pamela Anderson si separa dal quinto marito Jon Peters dopo soli 12 giorni di matrimonio. La coppia si era sposata in gran segreto lo scorso 20 gennaio. L’ex bagnina di Baywatch e il produttore di A star is Born parlano di un periodo di pausa, nel quale chiedono la massima privacy.

Mi sono commossa nel vedere l’accoglienza che ha ricevuto la notizia del matrimonio tra me e Jon” ha dichiarato in un comunicato Pamela Anderson. Proprio lei aveva svelato su Instagram, cinque giorni dopo le nozze, di aver sposato Jon Peters. Il post però ora è stato cancellato. L’indiscrezione era già trapelata sul The Hollywood Reporter.

Vi saremmo molto grati per il vostro ulteriore supporto, dato che abbiamo deciso di prenderci del tempo per rivalutare ciò che vogliamo dalla vita. La vita è un viaggio e l’amore è un processo. Per questo abbiamo deciso di rimandare la formalizzazione del nostro certificato di matrimonio. Rispettate la nostra privacy, grazie“.

Sia per Pamela Anderson che per il produttore Jon Peters questo è stato il quinto matrimonio. Per ora non si parla di separazione definitiva, ma dato che il carattere volubile dell’attrice tutto è possibile.
Pamela e Jon si conoscono sin dal 1986, quando lei aveva solo 19 anni, e hanno avuto una relazione nel 1989. Così proprio tre decenni dopo Peters sembrava aver coronato il suo sogno d’amore: “Ci sono belle ragazze dappertutto. Avrei potuto scegliere, ma per 35 anni ho voluto solo Pamela. Mi fa impazzire, in senso buono” aveva dichiarato dopo le nozze.

La Anderson è stata sposata con il musicista Tommy Lee, padre dei suoi due figli, dal 1995 al 1998, con il cantante Kid Rock dal 2006 al 2007, e ha sposato e divorziato due volte dal giocatore di poker Rick Salomon.