Coppa di frutta alla fragola: un dessert fatto con il mascarpone

Aggiornato il 23 febbraio 2015

Ingredienti

  • 250 g di mascarpone fresco
  • 3 uova
  • 120 g di zucchero
  • 1 limone
  • 300 g di fragole fresche
  • 1 rametto di menta

Per una coppa di frutta buona da mangiare ma anche bella da vedere, delizia per il palato e per la vista, seguite attentamente le istruzioni di seguito. Vi presento una delizia in coppa, ottima frutta-dessert per il fine pasto o i momenti di relax.

Preparazione

Dividete i tuorli dagli albumi. Con una frusta battete i rossi con lo zucchero (lasciatene un cucchiaio da parte). Unite il mascarpone e il succo filtrato di mezzo limone e mescolate bene. Grattugiate poca scorza di limone (sola la parte gialla perché quella bianca renderebbe amara la preparazione) e unitela al composto. Nel frattempo preparate le foglie di mentuccia tritandole finemente. In una terrina a parte montate gli albumi a neve molto ferma aggiungendo un pizzichino di sale. Versate la menta tritata e gli albumi nel composto di mascarpone mescolando delicatamente dal basso verso l'alto. A questo punto frullate le fragole, avendo cura di lasciarne qualcuna per la decorazione finale, con un cucchiaino di zucchero e il succo del mezzo limone rimasto. Trasferite la crema in coppette singole e decorate con le fragole rimaste tagliate a fettine sottili.

Note

COLLI EUGANEI MOSCATO (anche SPUMANTE) Aree di produzione: Veneto provincia PD – caratteristiche: fermo (spumante) - abbinamento consigliato: FINE PASTO - colore: giallo paglierino più o meno carico - odore: intenso tipico – vitigni: moscato (95-100%) - sapore: intenso tipico amabile/dolce - gradazione alcolica minima 10,5°. RECIOTO DI SOAVE (amabile/dolce) Aree di produzione: Veneto comune di Soave e altri Comuni in provincia VR - affinamento: fino a 2 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: FINE PASTO - colore: giallo dorato chiaro - odore: vinoso intenso fruttato - vitigni: garganega (70%-100%) trebbiano di soave e/o pinot bianco e/o chardonnay e/o altre (0-15%) - sapore: vellutato armonico di corpo amabile/dolce - gradazione alcolica minima 11,5°+2,5°. MOLISE MOSCATO FERMO/FRIZZANTE Aree di produzione: Molise provincia CB/IS - caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: DESSERT E FUORI PASTO - colore: bianco paglierino a volte dorato – odore: tipico armonico – vitigni: moscato bianco (85%-100%) - sapore: armonico tipico asciutto - gradazione alcolica minima 10,5°. 190 CALORIE PER PORZIONE Photo Credit: Ciccio Pizzettaro via photopin cc

Articolo originale pubblicato il 1 giugno 2013

Seguici anche su Google News!