Torta ai fragoloni: un classico per San Valentino, fragole e Pan di Spagna, un connubio perfetto

Aggiornato il 23 febbraio 2015

Ingredienti

  • Pan di Spagna*
  • 4 dl di latte
  • 1 baccello di vaniglia
  • 3 tuorli d'uovo
  • 80 g di zucchero semolato
  • 20 g di farina bianca
  • 500 g di fragoloni
  • 1 bicchiere di liquore
  • 4 dl di panna fresca
  • 4 cucchiai di zucchero a velo

Una torta veramente speciale per questa giornata dedicata all’Amore che, tuttavia, andrebbe inteso in senso lato: anche amore per il prossimo, per tutta l’umanità a rischio e non. (L’amor che move il sole e l’altre stelle (Dante Paradiso · Canto XXXIII). Allarghiamo, quindi, gli orizzonti e prepariamo insieme questo magnifico dolce da gustare, in due o insieme ad amici: le dosi si possono anche raddoppiare o triplicare. In allegria e…con tantissimo amore.

Preparazione

Tagliate il Pan di Spagna a metà orizzontalmente. Portate a ebollizione il latte con la vaniglia. Sbattete i tuorli con lo zucchero, unite la farina e diluite con il latte caldo. Fate addensare la crema su fuoco tenue, senza smettere mai di mescolare. Tagliate a fette i fragoloni. Bagnate il primo disco di Pan di Spagna con metà del liquore e copritelo con la crema. Ricoprite con metà dei fragoloni e richiudete con il secondo disco. Bagnate anche questo con il resto del liquore. Montate la panna con lo zucchero a velo. Disponete la panna montata sul dolce e ricopritela con il resto dei fragoloni disposti a corolla. Tenete il dolce in frigorifero per circa quattro ore prima di servirlo. *IL PAN DI SPAGNA preparazione: 15 minuti cottura: 1 ora in totale: 75 minuti facile INGREDIENTI 6 uova 150 g di zucchero a velo la scorza di un limone 150 g di farina finissima 1 noce di burro PREPARAZIONE Versate in una terrina i tuorli e incorporate lo zucchero a velo piano piano, poi sbattete con una frusta fino a quando i tuorli diventano quasi bianchi. Montate a neve fermissima gli albumi e aggiungete i tuorli un po' alla volta. Unite la scorza grattugiata del limone e subito dopo la farina fatta scendere a pioggia da un setaccio. Mescolate bene gli ingredienti senza montarli, ma girando adagio con un cucchiaio di legno. Imburrate una tortiera di 24 cm di diametro, infarinatela e versarvi il composto, lisciate la superficie e mettete a cuocere il Pan di Spagna in forno preriscaldato a 180°C per un'ora circa. La torta sarà pronta quando, premendola al centro con le dita, offrirà una certa resistenza. Sempre valida, comunque, la prova stuzzicadenti.

Note

Lo sapevate che... Il Pan di Spagna si può anche acquistare già pronto dal pasticcere o, addirittura, al supermercato, se non avete tempo di prepararlo. Comunque, la preparazione non è difficile e il sapore, oltre che la genuinità, merita il tempo. Il risultato, in sintesi, è diverso...

Articolo originale pubblicato il 12 febbraio 2014

Seguici anche su Google News!