Tom Cruise: la figlia Isabella vende i suoi vestiti usati sul web

Pare che la giovane non navighi in buone acque nonostante il padre sia ultramilionario

Storia

Tom Cruise, oltre ad essere una delle star più famose di Hollywood, rientra anche nella cerchia degli attori più ricchi in circolazione con il suo patrimonio che ammonta a ben 570 milioni di dollari.

Al contrario pare che sua figlia Isabella Cruise non navighi per niente in buone acque almeno stando alla sua decisione di vendere sulla piattaforma Depop i suoi abiti usati. La figlia d’arte, che adesso ha 27 anni, è stata adottata da bambina quando Tom Cruise era sposato con Nicole Kidman. Adesso vive a Londra insieme al marito e pare che abbia seguito le orme del padre diventando un membro attivo di Scientology.

La giovane è stata subito scoperta perchè ha utilizzato su Depop lo stesso nickname del suo profilo Instagram, ovvero Beezwell. I prodotti che ha messo in vendita sono svariati, da un paio di scarpe Dr. Martens bianche a degli occhiali firmati Stella McCartney. Dal messaggio di presentazione sulla sua pagina personale si intuisce, tra l’altro, un bisogno imminente di guadagnare soldi: “Tutto deve essere venduto, spedizione gratuita nel Regno Unito“.

Insomma, sembra che Isabella sia in seria crisi economica e che quindi non percepisca nulla dal padre ultramilionario. Intanto la ragazza nelle ultime ore ha cancellato il suo account su Depop, forse infastidita dalla circolazione virale della notizia che dalla stampa inglese ha fatto il giro del mondo.