Tom Hanks e la moglie Rita Wilson hanno il Coronavirus: l'annuncio social

L'attore e la cantante erano in Australia per lavoro al momento della scoperta.

Pubblicato il 12 marzo 2020
News

Tom Hanks e la moglie Rita Wilson hanno contratto il Coronavirus e lo hanno annunciato sui social. L’attore e sua moglie lo hanno scoperto in Australia, durante le riprese di un nuovo film. Tom e Rita sono le prime celebrities che hanno ufficialmente contratto il covid-19. Hanks era sul set del nuovo biopic su Elvis Presley, nel quale interpreta il Colonnello Parker, il manager di Elvis. Nel ruolo principale l’attore statunitense Austin Butler.

Allarme sul set, e si spera che nessun altro nella produzione lo abbia contratto. Non è chiaro se Tom Hanks e Rita Wilson abbiano preso il Coronavirus in Australia, o ne erano affetti prima della loro partenza.
Ciao a tutti. Rita e io siamo qui in Australia. Ci sentivamo un po’ stanchi, come se avessimo il raffreddore, e avevamo alcuni dolori muscolari.” L’attore ha voluto condividere sui social l’esperienza che sta vivendo con la moglie in questo momento così difficile. “Rita aveva dei brividi che andavano e venivano. Anche lievi febbri. Per fare la cosa giusta, com’è necessario nel mondo in questo momento, abbiamo fatto il test per il Coronavirus, che è risultato positivo. Saremo testati e isolati per tutto il tempo necessario per la salute e la sicurezza pubblica“.

Rita Wilson aveva tenuto concerti a Brisbane e all’Opera House di Sydney la settimana scorsa, e quindi saranno necessari controlli anche per tutte le persone che hanno lavorato con lei. La coppia si è sposata nel 1998 e ha due figli Chester, nato nel 1990 e Truman Theodore, nel 1995. Tom ha anche due figli da un precedente matrimonio Colin e Chet.

Non è la prima volta per loro che affrontano delle malattie insieme: Tom Hanks nel 2013 ha raccontato di essee affetto da diabete mellito di tipo 2, mentre Rita nel 2015 ha scoperto di avere un cancro al seno.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Vip