Vincent Cassel e Tina Kunakey innamorati sul red carpet dei César 2020

La coppia è pronta a festeggiare due anni di matrimonio e il primo anno della loro bambina.

Pubblicato il 29 febbraio 2020

Vincent Cassel e Tina Kunakey sono apparsi innamoratissimi sul red carpet dei César 2020. La coppia è convolata a nozze nel 2018, e nell’aprile del 2019 è nata la loro prima figlia, Amazonie. 22 anni lei, 56 lui, l’attore dice non sentire affatto il peso della differenza di età, e lo dimostrano questi scatti sul red carpet. Vincent e Tina sono i più fotografati, e la coppia più amata della prestigiosa premiazione cinematografica francese. Cassel ha anche altre due figlie, Leonie e Deva, neo modella per Dolce & Gabbana, nate dal matrimonio con Monica Bellucci.

Tina Kunakey ha stregato il red carpet, elegantissima nel suo abito da sera nero con paiettes, abbinato a un paio di sandali col tacco scintillanti. I suoi lunghi e folti capelli ricci sono raccolti in uno chignon che mette in risalto il suo viso. Il tocco finale al suo look è dato dai grandi orecchini di brillanti e dalla stola di pelliccia nera, si spera sintetica.

Vincent Cassel e Tina Kunakey (foto Getty Images)

Vincent Cassel ha optato per un cappotto blu navy su una camicia azzurra e un pantalone grigio, look sobrio ma elegante. L’attore era nominato nella categoria Miglior Attore per il suo ruolo di Bruno Haroche nel film The Specials, che affronta il tema dell’autismo. La quarantacinquesima edizione dei César, considerati gli Oscar del cinema francese, è stata ricca di polemiche. Prima su tutte la vittoria di Roman Polanski. Il regista e produttore ha disertato la cerimonia per paura degli attacchi delle femministe, date le sue accuse di violenza.

Vincent e Tina tornano da vacanze di fuoco a Rio. La coppia è stata infatti immortalata in Brasile tra sport acquatici e gesti affettuosi, entrambi in splendida forma. L’attore ha ritrovato l’amore e la serenità dopo il divorzio da Monica Bellucci.

Storia

  • Vip