Stanche di una relazione d’amore ma senza il coraggio di affrontare il discorso con il proprio lui? Ecco 10 modi efficaci per far imbestialire gli uomini, spegnere anche l’amore più forte e mettere definitivamente la parola fine alla propria coppia. Basta dosare saggiamente i seguenti suggerimenti o mescolarli tutti quanti insieme, a seconda che si voglia finire con infamia oppure no.

Si inizi il percorso di dis-corteggiamento o dis-amore con qualche piccolo dettaglio che però inizierà a far scaldare gli animi. Naturalmente in negativo. Ad esempio incastrando il proprio uomo in qualche dialogo per cui qualsiasi cosa dirà sarà male interpretata. Caso pratico: basta chiedergli qualcosa sul proprio aspetto fisico, magari indossando un paio di skinny jeans impietosi. E a quel punto montare una scenata sia che risponda in modo positivo, bugiardo, che negativo, mascalzone senza pietà. Altro modo per innervosire, opporre un perenne “non lo so” a qualunque domanda. Che sia cosa mangiare a cena, cosa vedere al cinema, o cosa fare la domenica. Poche cose sono altrettanto esasperanti. Se si vive insieme non c’è niente di meglio per farlo sloggiare, se non altro per un po’, che mettersi a guardare un programma che lui non sopporta, o uno di quei film romantici di cui lui non regge nemmeno i titoli di testa.

L’escalation continua non prestandogli mai e poi mai attenzione. Parla di un problema di lavoro? Controllare la propria mail. Ha litigato con il suo migliore amico? Rispondere al telefono, o controllare il cellulare. Meglio ancora poi se mentre non si presta evidentemente a lui alcuna attenzione, si posta una qualunque assurdità su Facebook, il tempo, un commento, qualunque cosa. Sempre cercando di farglielo notare. Oppure, puntare sul suo aspetto sottolineandone ogni difetto fisico. Meglio ancora al ristorante, suggerendogli di saltare il dessert, visto che avrebbe più bisogno di palestra che di altro grasso.

Sempre per i conviventi, un’occasione da non perdere è sottolineare quanto sia inutile il suo contributo in casa, o magari mostrargli quanto le pulizie che fa siano controproducenti. Altra scenata da non mancare: a ogni messaggio o chiamata che riceve, farsi montare una rabbia isterica e incontrollabile, recitando una sceneggiata indimenticabile, anche se dovesse trattarsi del suo amico o collega.

Infine, ecco i suggerimenti più implacabili. Puntare sull’umiliazione. Primo passo: cominciare a elencare gli amici comuni sexy, con cui si vorrebbe uscire. Secondo passo: a cena con amici, ascoltare estasiate l’amico che parla del proprio lavoro e lanciare qualche commento su quanto sia interessante e affascinante, non come quello del proprio uomo. Dulcis in fundo: dopo il sesso mostrarsi accigliate e insoddisfatte, possibilmente dopo non aver raggiunto l’orgasmo. E con queste mosse, ripetute a oltranza, qualsiasi relazione dovrebbe chiudersi in fretta.

Fonte: SheKnows