Chili di troppo che non riesci a smaltire? Spesso seguire una dieta risulta difficile perché sembra di avere sempre fame. In ogni momento della giornata, ti ritrovi a sentirti affamata e ad aver bisogno di mettere qualcosa sotto i denti.

I motivi?

In realtà le cause possono essere diverse, in alcun casi anche legate a disturbi come il diabete o l’ipertiroidismo: per questo la costante sensazione di fame è un sintomo che non va mai trascurato, al di là del bisogno o del desiderio di mettersi a dieta e di perdere i chili di troppo.

Ecco allora 15 motivazioni che potrebbero spiegare perché hai sempre fame.

  1. Lo stress. Quando si è sotto pressione può capitare di sentire maggiormente il bisogno di mangiare, di trovare una sorta di appagamento nel cibo. Se vuoi iniziare una dieta, allora, fallo in un periodo in cui ti senti tranquilla e rilassata.
  2. Scarsa idratazione. Spesso si tende a confondere lo stimolo della fame con quello della sete. Prima di buttarti sul cibo, allora, prova a bere un paio di bicchieri d’acqua: la fame potrebbe essere solo la spia di una scarsa idratazione.
  3. Snack poco sani. Se sei abituata a consumare cibi poco sani per spezzare l’appetito rischi di ottenere l’effetto contrario. La maggior parte degli snack che trovi in commercio non danno energia e non saziano a lungo.
  4. Troppi dolci. Sei golosa? Allora fai attenzione:  gli zuccheri in eccesso infatti possono indurre il corpo a produrre più insulina aumentando così il senso di fame.
  5. Poco sonno. Anche dormire poco o male può avere importanti effetti sull’appetito. Il sonno incide infatti sugli ormoni che regolano il senso di fame.
  6. Mangiare troppo velocemente. Mangiare sempre di fretta diminuisce il senso di sazietà. A tavola, allora, impara a masticare lentamente ogni boccone: ne gioverà la digestione ma anche la linea.
  7. Poche proteine. Per controllare l’appetito le proteine sono fondamentali poiché agiscono sugli ormoni che regolano la fame. Molte diete sono infatti basate proprio su questo principio.
  8. Poche fibre. Stesso discorso vale anche per le fibre che aiutano  a rallentare l’assorbimento dei nutrienti  e quindi a mantenere la sensazione di sazietà più a lungo.
  9. Un problema alla tiroide. Se oltre a sentirti spesso affamata sei anche molto stanca e nervosa, rivolgiti a un esperto: può trattarsi di un mal funzionamento della tiroide, che può essere diagnosticato con degli esami.
  10. Farmaci. Se assumi medicinali, presta attenzione agli effetti collaterali: molti farmaci, infatti, possono procurare fame.
  11. Stimoli olfattivi. Anche il profumo del cibo può attivare il senso di fame: se sei a dieta, allora, cerca di evitare posti che possano indurti in tentazione.
  12. Basso indice di zucchero nel sangue. Anche l’ipoglicemia può essere uno dei motivi per cui ti senti sempre affamata. Anche in questo caso, rivolgiti al tuo medico e fai degli esami ad hoc.
  13. Diabete. Non è frequente ma all’origine della fame continua possono esserci anche malattie come il diabete. Rivolgiti allora a un esperto, soprattutto se hai familiarità con questo tipo di disturbo.
  14. Gravidanza. Quando si è incinta può capitare di sentire il bisogno di mangiare di più o comunque di prediligere cibi diversi dal solito.
  15. Ansia. Infine, attenzione alla fame nervosa. L’ansia, infatti, induce a buttarsi nel cibo per ottenere un effetto calmante.

Leggi anche: 15 modi di combattere la fame | Dieta: i cibi per combattere la fame