Che ci crediate o no, per poter sfoggiare un’abbronzatura dorata, omogenea e duratura è importante introdurre nella dieta degli alimenti che la facilitino. Come suggerisce un recente studio pubblicato su Evolution and Human Behaviour, mangiare una grande varietà di frutta e verdura di colore arancione e rosso può dare alla pelle un colorito più sano, inoltre gli alimenti che sono particolarmente ricchi di beta-carotene, come carote e verdure a foglie larghe verdi scure, danno alla pelle un colore più dorato.

Non aspettate, per iniziare questa dieta, i giorni a ridosso delle vacanze: scoprite e iniziate a introdurre da subito i 5 alimenti che facilitano l’abbronzatura.

  1. Carote. Questi vegetali sono ricchi di carotenoidi, che hanno non solo un’azione protettiva nei confronti di diverse malattie croniche, come quelle cardiovascolari e i tumori, ma un effetto difensivo nei confronti degli effettivi nocivi delle radiazioni solari. Sono il miglior alleato dell’abbronzatura da mettere nel piatto.
  2. Pomodori e albicocche. Il licopene e il beta-carotene, che si concentrano sulla cute, sono i principali sistemi difensivi usati dalla pelle per combattete le radiazioni solari: oltre alle carote, li contengono in gran quantità anche pomodori e albicocche, che sono in grado così di neutralizzare i radicali liberi prodotti dai raggi UV e di limitare i danni al Dna, riducendo anche il rischio di melanoma.
  3. Zucche. Se tenete a una bella abbronzatura, anche la zucca fa per voi. Ricca di beta-carotene, torna utile per l’assorbimento dei raggi solari da parte della pelle e fissa l’abbronzatura. Inoltre, è ipocalorica, povera di zuccheri semplici e ricca di vitamina C, minerali (ferro, potassio, calcio e fosforo), con capacità digestive, rinfrescanti, lassative e diuretiche, abbinate ad una consistente azione antiossidante sempre grazie all’elevata presenza di carotenoidi.
  4. Cocomero. Il cocomero è un grande alleato dei mesi estivi: non solo serve a difendersi dai colpi di calore, ma anche a favorire l’abbronzatura.
  5. Peperoni. Come tutti i cibi abbronzanti, i peperoni contengono un alto livello di carotenoidi, che aiutano la pelle a produrre melanina e ad abbronzarsi intensamente. Il peperone, poi, ha un bassissimo apporto calorico, contiene fibre preziose per depurare l’organismo ed è tra le verdure con il più alto contenuto di vitamina C.