Abbronzatura spray: cos'è, quali i benefici e gli autoabbronzanti migliori

L'abbronzatura spray è l'alternativa migliore per chi desidera sfoggiare un colorito ambrato come in estate. Scopriamo in cosa consiste e quali sono i benefici dell'abbronzatura spray.

Pubblicato il 25 febbraio 2022

Avere una pelle abbronzata anche in inverno è possibile. Per fortuna, nel campo dell’abbronzatura finta, dagli anni Novanta a oggi, si sono fatti numerosi passi avanti ed è possibile ora ricorrere anche all’abbronzatura spray.

Tra autoabbronzanti e attivatori di abbronzatura, infatti, oggi mantenere un colorito glow come in estate è possibile per tutto l’anno.

Abbronzatura spray: in cosa consiste?

L’abbronzatura spray è la scelta migliore per chi non vuole ricorrere alle lampade UV perché considerate pericolose per la pelle, e spesso causa di rughe e macchie cutanee.

Ma in cosa consiste l’abbronzatura spray? Non è altro che un trattamento estetico a base di DHA (Didrossiacetone), un estratto dalla canna da zucchero che ha il potere di scurire la cheratina in modo naturale. Il risultato? La vostra pelle apparirà più colorita e ambrata in pochi minuti e, soprattutto, in modo uniforme.

Il DHA, inoltre, essendo una sostanza naturale non ha controindicazioni, non penetra in profondità nella pelle e va a stimolare la produzione della melanina.

Questo trattamento è molto più sicuro rispetto alle lampade UV; in più, a differenza dell’esposizione al sole, non ci sono prove dirette che aumenti il ​​rischio di cancro.

I benefici dell’abbronzatura spray

L’abbronzatura spray è l’opzione migliore per mantenere l’abbronzatura anche in inverno, e ottenere un colorito ambrato in modo naturale, senza striature o macchie. Tra i benefici principali ricordiamo che con questo trattamento non vi è il rischio di eritemi, scottature e macchie solari che, invece, possono essere causate dall’esposizione diretta al sole oppure dalle lampade.

Questo trattamento non ha effetti collaterali, è considerato sicuro ed è l’alternativa ideale per chi desidera sfoggiare una pelle abbronzata per tutto l’anno, evitando di sottoporsi a trattamenti estetici più rischiosi per la salute e il benessere dell’epidermide.

Abbronzatura spray professionale

L’abbronzatura spray professionale si esegue in un istituto estetico. Prima di sottoporsi al trattamento è opportuno fare la doccia, radersi ed esfoliare la pelle, effettuando uno scrub gambe profondo per eliminare le cellule morte. Questo trattamento si esegue con un apposito nebulizzatore, che sull’epidermide applica l’abbronzante; il risultato sarà una pelle leggermente ambrata nel giro di alcune ore.

Per garantire lunga durata all’abbronzatura è consigliato evitare di fare la doccia per circa 12 ore e praticare attività sportiva, perché il sudore potrebbe compromettere il risultato; per far durare l’effetto ambrato per almeno 10 giorni, mantenere la pelle ben idratata.

Abbronzatura spray a casa: i prodotti

Per fare il trattamento a casa potete ricorrere agli autoabbronzanti spray. Ecco una piccola guida per applicarli al meglio.

  1. Esfoliare: usate un panno per esfoliare la pelle prima di applicare un autoabbronzante. L’uso di un prodotto esfoliante, inoltre, vi aiuterà anche a rimuovere le cellule morte. Questo passaggio è importante per preparare la pelle a ricevere il trattamento.
  2. Asciugare la pelle: asciugare la pelle prima di applicare un autoabbronzante aiuta a ottenere un risultato molto uniforme e senza macchie.
  3. Applicare lo spray: applicate l’autoabbronzante dividendo il corpo in piccole sezioni. Iniziate dalle braccia, per poi passare alle gambe e per finire procedete con il busto. Vi consigliamo di massaggiare il prodotto sulla pelle con movimenti circolari.
  4. Lavate le mani: lavatevi le mani dopo ogni applicazione, in questo modo eviterete di avere i palmi arancioni.
  5. Sfumate ai polsi e alle caviglie: per un aspetto più naturale, è necessario sfumare leggermente dai polsi alle mani e dalle caviglie ai piedi.
  6. Date alla pelle il tempo di asciugarsi: aspettate almeno 10 minuti prima di vestirvi. Per le prossime tre ore, è meglio indossare abiti larghi e cercare di evitare di sudare.
  7. Applicare la protezione solare tutti i giorni: anche con l’autoabbronzante è ancora necessario proteggere la pelle con doposole e creme solari con SPF 30 o superiore, protezione ad ampio spettro (protezione UVA/UVB) e resistente all’acqua.

Di seguito troverete i prodotti migliori selezionati dalla nostra Redazione.

1. Collistar – Gocce Magiche

Gocce Magiche di Collistar è un prodotto che regala un’abbronzatura perfetta, come al mare. Bastano poche gocce per ottenere un colorito ambrato, uniforme e naturale grazie al concentrato di mallo di noce.

Collistar - Gocce Magiche

Collistar - Gocce Magiche

Le Gocce Magiche della Collistar contengono un concentrato di mallo di noce in grado di regalare un colorito leggermente ambrato in circa 30 minuti. La texture setose è semplice da stendere e non lascia macchie.
25 € su Amazon
34 € risparmi 9 €
Pro
  • Contiene concentrato di mallo di noce
  • Abbronzatura senza macchie
  • Texture setosa e leggermente profumata
Contro
  • Nessuno

2. Hawaiian Tropic – Schiuma autoabbronzante

L’autoabbronzante Hawaiian Tropic è ideale per pelli chiare e medie. La texture in mousse lo rende facile da applicare e stendere. La formulazione è leggera e contiene aloe e vitamina E.

Hawaiian Tropic - Schiuma abbronzante

Hawaiian Tropic - Schiuma abbronzante

La mousse abbronzante Hawaiian Tropic ha una texture in mousse molto facile da applicare. Si stende facilmente e non lascia macchie e striature. Arricchito con aloe vera e vitamina E, nutre la pelle in profondità.
13 € su Amazon
Pro
  • Texture in mousse
  • Arricchito con vitamina E ed aloe vera
  • Formula ultra-leggera
Contro
  • Nessuno

3. Dove – Lozione autoabbronzante

La lozione autoabbronzante Dove è pensata per le pelli medie e scure. Contiene oli essenziali e ingredienti naturali, che nutrono la pelle in profondità.

Dove - Lozione autoabbronzante

Dove - Lozione autoabbronzante

La Lozione autoabbronzante Dove contiene nutrienti e oli essenziali in grado di nutrire in profondità l'epidermide. Dermatologicamente testata, questa lozione migliora in modo naturale il colorito della pelle.
15 € su Amazon
Pro
  • Svolge una leggera azione autoabbronzante
  • Ricca di oli essenziali
  • Migliora il colore naturale della pelle
Contro
  • Nessuno

4. Collistar – Autoabbronzante spray

L’autoabbronzante spray Collistar è ideale per chi ha una pelle secca. Grazie all’erogatore il prodotto risulta facile da applicare e da stendere, per un risultato uniforme senza macchie. Arricchito con vitamina E, inoltre, svolge un’azione idratante e anti-age.

Collistar - Spray Autoabbronzante

Collistar - Spray Autoabbronzante

Lo spray autoabbronzante della Collistar è facile da applicare e da stendere, non lascia macchie e regala una pelle perfettamente abbronzata come al mare. Arricchito con vitamina E, svolge una profonda azione idratante ed elasticizzante.
28 € su Amazon
33 € risparmi 5 €
Pro
  • Non lascia macchie
  • Arricchito con vitamina E
  • Svolge un'azione idratante e anti-age
Contro
  • Nessuno

Abbronzatura spray: le controindicazioni

Non vi sono controindicazioni per quanto riguarda l’abbronzatura spray. Si tratta di un trattamento generalmente sicuro, ma da evitare in caso di gravidanza e allattamento. È, inoltre, necessario prestare particolare attenzione ed evitare il contatto con gli occhi, inalare o ingerire il prodotto.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Abbronzatura