Quali sono i benefici dell’acqua zumba? È una domanda che si fanno tutte quelle donne che sono affascinate da questa nuova disciplina, ma la stanno osservando da lontano e non si sono ancora decise a praticarla.

Sappiate, prima di tutto, che chi ha iniziato non riesce più a smettere, soprattutto dopo aver visto quanto fa bene, al fisico ma anche allo spirito.

Ecco, quindi, per chi li volesse sapere e per chi sta pensando di avvicinarsi alla disciplina, i dieci benefici principali portati dall’acqua zumba.

  1. Ci si diverte. A volte si fa attività fisica solo per la linea e la salute e quindi capita di sentirla come un obbligo, un peso. L’acqua zumba, invece, essendo a ritmo di musica, è talmente energica e frizzante che non può fare a meno di catturare e il divertimento è assicurato.
  2. Elimina lo stress. L’esercizio fisico, si sa, aiuta ad allentare le tensioni e a rilassarsi. L’acqua zumba risulta uno degli anti-stress più efficaci.
  3. Fa dimagrire. Se la zumba fa perdere parecchie calorie, l’effetto in acqua raddoppia: pensate che si può arrivare a perdere fino a 400 calorie nel giro di soli 45 minuti.
  4. Accelera il metabolismo. Il movimento dell’acqua zumba non solo fa perdere peso, ma accelera il metabolismo e questo significa che prima di una sessione potete anche concedervi un piccolo peccato di gola.
  5. Tonifica i muscoli. Muoversi nell’acqua comporta un maggiore sforzo, dato che quest’ultima oppone resistenza. Il risultato? I muscoli (in particolare quelli di gambe, gutlei, braccia, addominali e persino pettorali) si tonificano di più.
  6. Migliora la circolazione. I movimenti dell’acqua zumba fanno miracoli anche sul fronte del sistema circolatorio, apportando dei sostanziosi miglioramenti.
  7. Ha effetti anti-infiammatori. La pressione dell’acqua, tra le altre cose, riesce ad esercitare sul fisico un effetto anti-infiammatorio.
  8. Non ha controindicazioni. Gli sport e le varie attività fisiche hanno, spesso e volentieri, delle controindicazioni. L’acqua zumba invece fa la differenza, perché pare possa essere praticato da tutti, anche da chi è un po’ avanti con l’età.
  9. Aiuta a socializzare con l’acqua. Chi non ha un buon rapporto con l’acqua può cogliere l’occasione per abituarsi a stare a mollo e, chissà, un giorno potrebbe anche decidersi di fare un bel corso di nuoto.
  10. È un buon modo per mettersi alla prova. L’acqua zumba è divertente ma piuttosto impegnativo, e può essere un buon modo per mettersi alla prova e cercare di superare i propri limiti.