Prima di fare il filler labbra, bisogna sapere alcune cose. Sono sempre di più le donne che vedono le loro labbra troppo sottili e le vorrebbero decisamente più carnose, magari come quelle delle star, ma non bisogna fare passi troppo azzardati. Non si tratta, infatti, di usare semplicemente qualche prodotto cosmetico, ma di sottoporsi a delle iniezioni che possono avere anche degli effetti collaterali. State quindi molto attente a quello che abbiamo da dirvi sul filler.

  1. Il più comune è il filler all’acido ialuronico. Ormai le tipologie di filler sono diverse, ma il più gettonato rimane quello all’acido ialuronico. Il motivo è semplice: questa sostanza si trova anche nel nostro corpo ed è responsabile di quel grasso che rende la pelle più giovane, quindi è più naturale e dura di più (dai sei mesi in su). Non si può dire lo stesso di altre sostanze come il collagene, estratto da pelli bovine, per il quale sono necessari degli esami preventivi per escludere la possibilità di allergia.
  2. È possibile controllare la quantità iniettata. Per evitare di ritrovarvi con dei canotti al posto delle labbra, chiedete di controllare il processo di filler. Forse non lo sapete, ma potete chiedere di verificare quanto acido vi stanno iniettando e vedere man mano l’effetto che fa sulla vostra bocca.
  3. Non è così costoso come si potrebbe pensare. Se vi piacerebbe tanto modificare il volume delle vostre labbra, ma avete paura di spendere troppo, sappiate che in realtà i costi non sono poi così alti come potete pensare. Però un consiglio: c’è un detto che recita “chi più spende meglio spende”, fatene tesoro prima di ritrovarvi con un lavoro fatto male solo per aver voluto risparmiare.
  4. Il filler non è considerato un intervento chirurgico. Se vi state chiedendo come mai potete sottoporvi ad una seduta di filler in strutture private, che possono anche essere gli studi dei dermatologi, la risposta è semplice: non viene considerato un intervento di chirurgia plastica.
  5. Ci sono dei rischi. Come vi abbiamo già anticipato, prima di aumentare il volume delle vostre labbra dovete pensarci bene, soprattutto se avete allergie o altri problemi di salute (anche piccoli e banali). Gli effetti collaterali più comuni sono: gonfiore, arrossamento e lividi vari.